Football Club Infonet Levadia Under-21

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Football Club Levadia Under-21)
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Football Club Infonet Levadia.

FCI Levadia Tallinn Under-21
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Bianco (Strisce diverse).png Verde, bianco
Dati societari
Città Tallinn
Nazione Estonia Estonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Estonia.svg EJL
Fondazione 2000
Presidente Estonia Viktor Levada
Allenatore Estonia Vladimir Vassiljev
Stadio Maarjamäe Staadion
(1.500 posti)
Sito web www.fclevadia.ee
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa d'Estonia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Infonet Levadia Under-21, più comunemente nota come FCI Levadia Tallinn Under-21 oppure Levadia Tallinn Under-21, è la formazione riserve della società calcistica estone del Levadia Tallinn. Milita in Esiliiga, la seconda serie del campionato estone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 il Sadam Tallinn (formazione di Meistriliiga) e il Levadia Maardu (squadra che aveva appena vinto l'Esiliiga ottenendo a sua volta la promozione in Meistriliiga) si fusero insieme dando vita a due squadre di Maardu: il Levadia Maardu, che disputò la Meistriliiga, e il FC Maardu, che ripartì dall'Esiliiga[1].

L'anno seguente il Maardu vinse l'Esiliiga: promossa in Meistriliiga, prese il nome di Levadia Tallinn spostandosi nella capitale estone, mentre la nuova squadra di Maardu partecipò all'Esiliiga dando continuità al calcio cittadino.

Con questa denominazione vinse la Coppa d'Estonia nel 2002, rimanendo per tre anni in Meistriliiga classificandosi sempre in sesta posizione.

Al termine della stagione 2003 vendette il proprio titolo al Merkuur Tartu; nel frattempo il Levadia Maardu si trasferì a Tallinn, assumendo la denominazione di Levadia Tallinn. La squadra divenne quindi la formazione riserve del Levadia Tallinn[2], col nome di Levadia Tallinn 2, e fu declassata in Esiliiga.

Tra il 2006 e il 2010 vinse per cinque volte consecutive l'Esiliiga, non essendo eleggibile per la promozione in massima serie, ripetendosi poi nel 2013. Nel 2015, dopo aver mantenuto il comando della classifica per gran parte del campionato, è stato superato all'ultima giornata dal Flora Tallinn II, il quale aveva tenuto aperta la possibilità di vittoria sconfiggendo il Levadia 2 nello scontro diretto della giornata precedente.

Nel 2016 prende parte alla sua tredicesima stagione in Esiliiga, diventando la squadra col maggior numero di presenze in seconda serie. Allo stesso tempo prende il nome di Levadia Tallinn Under-21.

Al termine dell'Esiliiga 2017 (conclusa al 6º posto), con l'incorporazione del FCI Tallinn nel Levadia Tallinn, anche le due formazioni Under-21 si fondono in un'unica squadra, che prende il nome di FCI Levadia Tallinn Under-21. La nuova compagine disputa l'Esiliiga 2018 in cui si classifica al terzo posto dietro al Maardu e al Flora Tallinn Under-21.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Levadia Tallinn Under-21
  • 2001: iscritto come Levadia Tallinn, 6° in Meistriliiga.
  • 2002: 6° in Meistriliiga. Vince la coppa nazionale.
  • 2003: 6° in Meistriliiga. A fine stagione diventa squadra riserve come Levadia Tallinn 2 ed è retrocesso in Esiliiga.
  • 2004: 2° in Esiliiga.
  • 2005: 2° in Esiliiga.
  • 2006: 1° in Esiliiga.
  • 2007: 1° in Esiliiga.
  • 2008: 1° in Esiliiga.
  • 2009: 1° in Esiliiga.
  • 2010: 1° in Esiliiga.
  • 2011: 5° in Esiliiga.
  • 2012: 5° in Esiliiga.
  • 2013: 1° in Esiliiga.
  • 2014: 2° in Esiliiga.
  • 2015: 2° in Esiliiga.
  • 2016: cambia nome in Levadia Tallinn Under-21.
5° in Esiliiga.
  • 2017: 6° in Esiliiga.
  • 2018: cambia nome in FCI Levadia Tallinn Under-21.
3° in Esiliiga.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2001-2002[3]
2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2004, 2005, 2014, 2015
Terzo posto: 2018

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Meistriliiga 3 2001 2003 3
Esiliiga 16 2004 2019 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Estonia 1999, su rsssf.com. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  2. ^ (EN) Estonia 2004, su rsssf.com. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  3. ^ Col nome di Levadia Tallinn.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]