Flavio Del Barba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flavio Del Barba
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1981
Carriera
Giovanili
1963-1966 Bianco e Celeste.svg Morbegnese
1966-1967 Lecco
Squadre di club1
1967-1968 Lecco 15 (1)
1968-1969 Solbiatese 35 (13)
1969 Torino 0 (0)
1969-1970 Reggina 17 (1)
1970-1971 Massese 28 (1)
1971-1972 Pro Vercelli 35 (2)
1972-1973 Piacenza 21 (0)
1973-1974 Sambenedettese 13 (0)
1974-1975 Lecce 30 (1)
1975-1981 Bianco e Celeste.svg Morbegnese ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Flavio Del Barba (Morbegno, 7 febbraio 1948) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Morbegnese, nel 1966 passa al Lecco con cui esordisce in Serie B l'anno successivo. Si è posto in luce nel campionato di Serie C 1968-1969 con la maglia della Solbiatese, con cui realizza 13 reti. A fine stagione viene acquistato dal Torino[1], con cui non giocherà mai venendo prestato ripetutamente a squadre delle serie inferiori.

Nel mercato autunnale del 1969 passa alla Reggina, tra i cadetti, disputando una stagione da rincalzo con 17 presenze. Rientrato a Torino[2], viene girato in prestito alla Massese, pure in Serie B: i toscani retrocedono a fine stagione, e Del Barba colleziona 28 presenze in campionato. Nelle due annate successive i granata lo mandano in Serie C, prima alla Pro Vercelli[3], e poi al Piacenza, nel quale non riesce a imporsi come titolare a causa della concorrenza di Guidetti, Burlando e Righi a centrocampo[4].

Nel 1973 rientra ancora al Torino[5], che lo cede definitivamente alla Sambenedettese, in Serie C. Qui disputa una stagione da riserva, con 13 presenze, prima di ritrovare una maglia da titolare con il Lecce, nel campionato di Serie C 1974-1975. Nel 1975 torna a Morbegno e prosegue la carriera tra i dilettanti fino al ritiro, nel 1981.

Ha disputato 60 incontri in Serie B con le maglie di Lecco, Reggina e Massese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sambenedettese: 1973-1974

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Torino a Fabbri: "Grazie e vada pure", La Stampa, 12 giugno 1969, pag.18
  2. ^ Lungo tirocinio per farsi le ossa, La Stampa, 29 aprile 1970, pag.17
  3. ^ La prima rete di Toschi con il Torino a Vercelli, La Stampa, 29 agosto 1971, pag.16
  4. ^ La rosa 1972-1973, Storiapiacenza1919.it. URL consultato il 24 marzo 2012.
  5. ^ Acquisti e cessioni 1973-1974, Storiapiacenza1919.it. URL consultato il 28 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]