Filippo Rolando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Filippo Rolando (Torino, 1900Torino, 22 agosto 1969) è stato un paroliere, compositore e direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi diplomato in pianoforte al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, negli anni '20 inizia ad esibirsi in varie formazioni.

Entra poi all'Eiar come direttore d'orchestra e, negli anni '30, segue la realizzazione musicale di molte trasmissioni; diventa inoltre responsabile per l'ente della scuola di canto[1].

Nello stesso periodo si dedica alla composizione di canzoni interpretate da molti cantanti della radio come Oscar Carboni e Michele Montanari, tra cui la più nota è Il gallo della Checca per il Trio Lescano; in molti casi è anche paroliere, come per Cercasi bionda, su musica di Gino Redi, contenuta nella colonna sonora del film Cercasi bionda bella presenza di Pina Renzi.

Continua l'attività anche nel dopoguerra, e partecipa al Festival di Sanremo 1951 con Mai più, interpretata da Achille Togliani, che però non arriva in finale; nello stesso anno scrive Miss Bianchina, su musica di Pippo Barzizza, per il film Porca miseria!, di Giorgio Bianchi.

Nel corso della sua carriera ha lavorato con autori come Saverio Seracini, Nisa, Pippo Barzizza, Eugenio Calzia

È sepolto al Cimitero monumentale di Torino[2].

Le principali canzoni scritte da Filippo Rolando[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Autori del testo Autori della musica Interpreti
1941 Il gallo della Checca Nisa Filippo Rolando Trio Lescano
1944 Ronda solitaria Filippo Rolando Filippo Rolando e Battista Nizza Elsa Peyrone
1949 Samba spensierata Filippo Rolando Saverio Seracini Nilla Pizzi e il Duo Fasano
1951 Mai più Filippo Rolando Renato Fuselli Achille Togliani
1951 Don Chisciotte Filippo Rolando Norberto Caviglia Orchestra Galassini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ugo Pavia, Dove si insegna a cantare le nuove canzoni, in Pubblicato su Stampa Sera, 19 maggio 1941, pp. pag. 2.
  2. ^ dati relativi a ROLANDO FILIPPO, Città di Torino, Banca dati cimiteriale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]