William Galassini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
William Galassini

William Galassini (Brisighella, 19 marzo 1924Bologna, 5 giugno 1984) è stato un direttore d'orchestra, arrangiatore e compositore italiano.

Diresse l'orchestra nel Festival di Sanremo 1959[1] e partecipò a quella del Festival di Sanremo 1952, inoltre diresse l'orchestra all'Eurovision Song Contest 1959.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò pianoforte prima a Torino e poi a Bologna, entra nell'Orchestra della canzone diretta dal maestro Cinico Angelini e con questa formazione prende parte al Festival di Sanremo 1952. Ha diretto successivamente l'orchestra Milleluci in RAI negli anni 1950/sessanta collaborando con cantanti quali Gianna Quinti, Giuseppe Negroni, Oscar Carboni, Domenico Modugno, Poker di voci, Lina Lancia. Al Festival di Sanremo 1959 ha diretto una delle due orchestre (c'era la doppia esecuzione delle canzoni) presenti. L'altro Maestro era Gianni Ferrio. Ha inciso molti dischi per la Fonit Cetra, dove dal 1960, anno in cui vi entra collaborando come direttore e arrangiatore. Fra i vari dischi pubblicati un 33 giri Cetra serie LPA "Musiche da films" e un EP Cetra, con il titolo "dolce vita/Rossetto sul colletto". In seguito assume la direzione del coro Polifonico di Ravenna.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Massimo Emanuelli, 50 anni di storia della televisione attraverso la stampa settimanale p. 92, Milano, GRECO & GRECO Editori, 2004, ISBN 978-88-7980-346-5.
  2. ^ Istituto di antichità ravennati e bizantine, Corso di cultura sull'arte ravennate e bizantina: conferenze p. 8, Milano, Edizioni del Girasole, 1982, ISBN 978-88-7980-346-5.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]