Fernanda Gosetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fernanda Gosetti (Viadana, 25 novembre 1914Milano, 4 marzo 1999) è stata una giornalista enogastronomica e scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fernanda Gosetti

Come ben sintetizza Dino Messina sul Corriere della Sera[1]: "…Il periodo di apprendistato Fernanda Gosetti l’ha passato non sui banchi dell’università o nella redazione di una casa editrice, ma nelle cucine delle case borghesi di Viadana, grosso borgo della Bassa Mantovana." È durante l’infanzia trascorsa con il nonno Pietro Dalla Salda, industriale caseario e produttore soprattutto del pregiato grana, che ha imparato le prime ricette e ascoltato le mitologiche storielle sui cibi elaborate dalla fantasia popolare.”

Trasferitasi a Milano, nel 1952 con le sorelle Anna e Guglielmina si dedica alla rivista "La Cucina Italiana", una rivista fondata nel 1929 da Umberto Notari, che aveva però interrotto le pubblicazioni dal periodo bellico, “… rivista che ha anticipato i tempi sulla civiltà della tavola con ricette che venivano non solo illustrate ma sperimentate con cura prima di proporle“[2]

Anna se ne assume la direzione, Guglielmina l’amministrazione e la parte artistica e Fernanda la produzione di tutto il materiale culinario necessario: creazione delle ricette, corrispondenza con le lettrici (con gli pseudonimi “Cuoco Cirillo” e “Signora Olga”), oltre alla preparazione di tutte le portate che saranno poi fotografate per la pubblicazione o per ricettari pubblicitari.

Nel 1969 questo sodalizio ha termine ed inizia a scrivere libri di cucina, a collaborare con alcune riviste (La mia cucina; Tu; Civiltà del bere; Guida cucina), a cimentarsi in lavori pubblicitari per importanti marchi (Alessi, Pirex, Parmalat (lancio Panna Chef), Simmenthal (lancio Pressatella), Tonno Palmera; Pentole AMZ, AEG, NEFF (prima pubblicazione in Italia sull’uso del forno a microonde), nonché a tenere corsi di cucina (all’hotel Gritti di Venezia) oltre a partecipare a tavole rotonde e trasmissioni televisive.

“…un personaggio che ha speso veramente la sua vita in questo lavoro e sa quello che dice, fino all’ultima virgola“[3]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Manuale pratico del gelatiere, con lo pseudonimo MARCO DEL SOLDO, (I manuali della massaia e dell’artigiano), Milano, G. De Vecchi, [1969], pp. 215. - Altra edizioni, Manuale pratico del gelatiere, con lo pseudonimo MARCO DEL SOLDO, Milano, G. De Vecchi, [1986], pp. 215.
  • Il manuale del pasticciere moderno, con lo pseudonimo MARCO DEL SOLDO, (I manuali della massaia e dell’artigiano), Milano, G. De Vecchi, 1970, pp. 410. - Altre edizioni o ristampe, Il manuale del pasticciere moderno, con lo pseudonimo MARCO DEL SOLDO, Milano, G. De Vecchi, [1973], pp. 410. - Il manuale del pasticciere moderno, con lo pseudonimo MARCO DEL SOLDO, Milano, G. De Vecchi, [1985], pp. 410.
  • Dolci per ogni occasione, (Oscar libreria), Milano, A. Mondadori, 1973, pp. 427. Altre edizioni o ristampe, Dolci per ogni occasione, (Oscar manuali), Milano, A. Mondadori, 1981, pp. 427. - Dolci per ogni occasione, Milano, Club degli editori, 1989, pp. 427. - Dolci per ogni occasione, 1^ ristampa, (Oscar cucina), Milano, Mondadori, 1991, pp. 427.
  • L’orto in tavola, (Oscar casa), Milano, A. Mondadori, 1974, pp. 255.
  • Mangiar bene spendendo poco: una vasta scelta di secondi piatti all’insegna del risparmio e della fantasia in cucina, (Oscar libreria), Milano, A. Mondadori, 1975, pp. 225. Altra ristampa, Mangiar bene spendendo poco, Milano, Club degli editori, 1977, pp. 225.
  • I menù per Natale: Jolly cucina: speciale I Jolly della buona cucina, Milano, Fratelli Fabbri, 1976, pp. 64.
  • Minestre per tutto l’anno, (Oscar casa), Milano, A. Mondadori, 1976, pp. 245. Altra edizione o ristampa, Minestre per tutto l’anno, 1^ ristampa riveduta e ampliata, (Oscar manuali), Milano, A. Mondadori,1988, pp. 249.
  • Dizionario dei formaggi: tutte le notizie, le ricette, come e con che cosa servirli, (I pratici), Torino, AMZ Marietti, 1977, pp. 293.
  • Jolly cucina: I menù della Pasqua, Milano, Fratelli Fabbri, 1977, pp. 64.
  • In cucina con Fernanda Gosetti, Milano, Fabbri, 1978, pp. 824. Altre edizioni o ristampe, In cucina con Fernanda Gosetti, Milano, Gruppo Editoriale Fabbri, 1983, pp. 824. - In cucina con Fernanda Gosetti, Milano, Fabbri, 1990, pp.824.
  • Secondi piatti senza carne: ricette gustose, per ogni stagione e per ogni tipo di pranzo, anche il più “impegnato”, (I pratici), Milano, AMZ, Torino, Marietti, 1979, pp. 140.
  • La cucina del campeggiatore, Milano, Fabbri, 1980, pp. 160.
  • Cucinare benissimo con Fernanda Gosetti, 5 voll., Milano, Fabbri, 1980, pp. XLIV - 1664.
  Contiene:
     1. Pasta, riso e salse
     2. Carne
     3. Pesci, uova, latte, pizze
     4. Verdure, conserve, dolci
     5. Dolci, bevande, vini
  • Il vino a tavola e in cucina. Vini e ricette regionali di: Val d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Trentino, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, con GIOVANNI RIGHI PARENTI, (I pratici), Milano, AMZ, 1980, pp. 158. Altre edizioni o ristampe, Il vino a tavola e in cucina. Vini e ricette regionali di: Emilia-Romagna, Marche,Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, con GIOVANNI RIGHI PARENTI, (I pratici), Milano, AMZ, 1980, pp. 157. - Il vino a tavola e in cucina. Vini e ricette regionali di: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, con GIOVANNI RIGHI PARENTI, (I pratici), Milano, AMZ, 1980, pp. 158.
  • La cucina all’aria aperta. Campeggio, picnic, attrezzi e utensili, ricette, (Piccoli Manuali Fabbri), Milano, Gruppo editoriale Fabbri-Bompiani-Sonzogno-ETAS, 1980, pp. 156. Altra edizione o ristampa, La cucina all’aria aperta: campeggio, picnic, attrezzi e utensili, ricette, (Tascabili Sonzogno), Milano, Gruppo editoriale Fabbri-Bompiani-Sonzogno-ETAS, 1993, pp. 156.
  • Bon appétit. Abbecedario AMC della cucina moderna con ricette di Fernanda Gosetti e Gisela Nau, con GISELA NAU, Milano, AMC Italia, 1981, pp. 248. Altre edizioni o ristampe, Bon appétit. Abbecedario AMC della cucina moderna con ricette di Fernanda Gosetti, Milano, AMC Italia, 1989, pp. 248. - Bon appétit. Abbecedario AMC della cucina moderna con ricette di Fernanda Gosetti, Milano, AMC Italia, 1990, pp. 248. - Bon appétit. Abbecedario AMC della cucina moderna con ricette di Fernanda Gosetti, Milano, AMC Italia, 1993, pp. 248.
  • Pochi minuti ed è pronto in tavola, (Piccoli manuali Fabbri), Milano, Gruppo editoriale Fabbri, 1981, pp. 144.
  • Il dolcissimo: torte, pasticcini e desserts, (libri illustrati Fabbri), Milano, Fabbri, 1984, pp. 384. Altra edizione o ristampa, Il dolcissimo: torte, pasticcini e desserts, Milano, Fabbri, 1984 (stampa 1985), pp. 384.
  • Il forno a microonde, (Oscar manuali), Milano, Mondadori, 1985, pp. 269. Altre edizioni o ristampe, Il forno a microonde, Milano, (Oscar cucina), A. Mondadori, 1990, pp. 269. - Il forno a microonde, Milano, (Oscar guide), A. Mondadori, 1990, pp. 270. - Il forno a microonde, (Oscar Guide nuova serie), Milano, A. Mondadori, 1999, pp. 269.
  • Il Gelato, Milano, Gruppo editoriale Fabbri-Bompiani-Sonzogno-ETAS, 1985, pp. 256. Altra edizione o ristampa, Il gelato, 2ª edizione, Milano, Fabbri, 1995, pp. 256.
  • Pastario, ovvero Atlante delle paste alimentari italiane: primo tentativo di catalogazione delle paste alimentari italiane condotto sotto il patrocinio della Staatliche Hochschule fϋr Bilende Kϋnste Frankfurt am Mein Staedelschule da Eugenio Medagliani e Fernanda Gosetti, sulla sorta della tradizione regionale italiana e dei tipi di pastifici nazionali; disegni di Libero Gozzini e Wilma Incerti: con un saggio del prof. Peter Kubelka sopra la natura e il significato della pasta e in appendice la illustrazione di un nuovissimo strumento per la cottura delle medesime, disegnato da Massimo Morozzi e prodotto dall’industria Alessi, qui commentato da Gianni Emilio Simonetti, con EUGENIO MEDAGLIANI, (testo e front. anche in inglese) Crusinallo [Omegna], Alessi, 1985, pp. 84. Altre edizioni o ristampe, Pastario, ovvero Atlante delle paste alimentari italiane: primo tentativo di catalogazione delle paste alimentari italiane condotto sotto il patrocinio della Staatliche Hochschule fϋr Bilende Kϋnste Frankfurt am Mein Staedelschule da Eugenio Medagliani e Fernanda Gosetti, sulla sorta della tradizione regionale italiana e dei tipi di pastifici nazionali; disegni di Libero Gozzini e Wilma Incerti: con un saggio del prof. Peter Kubelka sopra la natura e il significato della pasta e in appendice la illustrazione di un nuovissimo strumento per la cottura delle medesime, disegnato da Massimo Morozzi e prodotto dall’industria Alessi, qui commentato da Gianni Emilio Simonetti, con EUGENIO MEDAGLIANI, 2ª edizione (testo e front. anche in inglese) Crusinallo [Omegna], Alessi, 1989, pp. 84. - Pastario, ovvero Atlante delle paste alimentari italiane: primo tentativo di catalogazione delle paste alimentari italiane condotto sotto il patrocinio della Staatliche Hochschule fϋr Bilende Kϋnste Frankfurt am Mein Staedelschule da Eugenio Medagliani e Fernanda Gosetti, sulla sorta della tradizione regionale italiana e dei tipi di pastifici nazionali; disegni di Libero Gozzini e Wilma Incerti: con un saggio del prof. Peter Kubelka sopra la natura e il significato della pasta e in appendice la illustrazione di un nuovissimo strumento per la cottura delle medesime, disegnato da Massimo Morozzi e prodotto dall’industria Alessi, qui commentato da Gianni Emilio Simonetti, con EUGENIO MEDAGLIANI, (testo e front. anche in inglese), Lodi, Biblioteca culinaria, 1997, pp. 84.
  • Milledolci: Guida pratica per dolci, gelati, coktail, 8 voll. Milano, Fabbri, 1986. pp. 2.435. Pubblicazione a fascicoli settimanali.
  Comprende:
     1. Crostate, crostatine e sfogliatelle
     2. Torte, brioches e beignets
     3. Biscotti, pasticcini e dolci al cucchiaio
     4. Gelati, sorbetti, semifreddi
     5. Desserts di frutta
     6. Marmellate, confetture e gelatine
     7. Frutta sottovetro e liquori casalinghi
     8. Frappé, frullati e cocktail
  • Il nuovo orto in tavola, (Oscar manuali), Milano, A. Mondadori, 1988, pp. 380. Edizione completamente aggiornata rispetto a quella uscita nella collana Oscar nel 1974.
  • Cucina a microonde: il ricettario per un nuovo modo di cucinare, 4 voll., Novara, De Agostini, Idea donna, 1988-1989, pp. 944. Pubblicazione a fascicoli settimanali.
  • La grande cucina regionale italiana: i primi piatti, Milano, Fabbri, 1989, pp. 783.
  • Il grande dizionario dei formaggi, Novara, Istituto Geografico De Agostini, [1989], pp. 282.
  • Lo yogurt, (Oscar manuali), Milano, A. Mondadori, 1989, pp. 199.
  • La grande cucina regionale italiana: i pesci, Milano, Fabbri, 1990, pp. 502.
  • 300 ricette per forno a microonde, Novara, Istituto Geografico De Agostini, [1991], pp. 348. Ristampato nel 1994.
  • La cucina rapida, Milano, Fabbri, 1991, pp. 215.
  • Nuova cucina a microonde: il ricettario a schede per un nuovo modo di cucinare, 3 voll., Novara, De Agostini Idea donna, [1991]. Pubblicazione a fascicoli.
  • Milledolci: guida pratica all’arte della pasticceria, 3 voll., Milano, Fabbri, 1992, pp. 936 complessive.
  Contiene:
     1. Crostate, crostatine e sfogliatelle
     2. Torte, brioches e bignets
     3. Biscotti, pasticcini e dolci al cucchiaio
  Altra edizione o ristampa, Milledolci: guida pratica all’arte della pasticceria, 3 voll., Milano, Fabbri, 1994, pp. 936 complessive. Contiene:
     1. Crostate, crostatine e sfogliatelle
     2. Torte, brioches e bignets
     3. Biscotti, pasticcini e dolci al cucchiaio
  • I dolci della cucina regionale italiana, Milano, Gruppo editoriale Fabbri, 1993, pp. 540.
  • Cucina a microonde, (Buona cucina), Novara, Istituto Geografico De Agostini, 1993, pp. 80.
  • Cucinare con il forno a microonde, (Manuali pratici Sonzogno), Milano, Sonzogno, 1993, pp. 127. Altre edizioni o ristampe, Cucinare con il forno a microonde, 2ª edizione, (Manuali pratici), Milano, Sonzogno, 1995, pp. 127. - Cucinare con il forno a microonde, (Successi Sonzogno), Milano, Sonzogno, 1996, pp. 127. - Cucinare con il forno a microonde, 3ª edizione, (Successi Fabbri), Milano, Fabbri, 2000, pp. 127 - Cucinare con il forno a microonde, 4ª edizione, (Successi Fabbri), Milano, Fabbri, 2003, pp. 127.
  • Primi piatti della cucina regionale italiana, (I grandi manuali), Milano, Fabbri, 1994, pp. 742.
  • Ricette nuove per forno a microonde, Novara, Istituto Geografico De Agostini, [1994], pp. 157.
  • C’era una volta il dolce: cucina regionale italiana, ricette di FERNANDA GOSETTI, introduzione alle regioni di ROSANNA SCHIAFFINO, voll. 4, Milano, Rizzoli, 1994, pp. 231, 226, 231, 231.
  • Due in cucina, (Libri illustrati, Gastronomia), Milano, A. Mondadori, 1995, pp. 615.
  • Cioccolatini, caramelle, praline e altre golosità da preparare in casa, (I grandi manuali), Milano, Fabbri, 1995, pp. 123.
  • I pesci della cucina regionale italiana, (I grandi manuali), Milano, Fabbri, 1995, pp. 431.
  • Cucina a microonde: un milione di possibilità per una gustosa cucina veloce, (Inventa menù), Milano, A. Mondadori, 1995, 1 contenitore (623 schede). Altre edizioni o ristampe, Seguono altre sei edizioni, ultima delle quali: Cucina a microonde: un milione di possibilità per una gustosa cucina veloce, 7ª edizione, (Inventa menù), Milano, A. Mondadori, 2002, 1 contenitore (623 schede).
  • La cucina a microonde con tutti i segreti per usare in modo pratico e sicuro il forno a microonde, Novara, Mosaico, 1995, pp. 191.
  • A tavola in 20 minuti, con LISA BIONDI, (Guide pratiche di Grazia), Milano, Mondadori, 1995, pp. 84. Allegato a Grazia n. 2, 15 gennaio 1995.
  • La cucina a microonde: con tutti i segreti per usare in modo pratico e sicuro il forno a microonde, Novara, Il Mosaico, 1997, pp. 188.
  • Cucina facile con il forno a microonde, Novara, Il Mosaico, [1997], pp. 188. Seguono due ristampe nel 1998. (vedi SBN) - Cucina facile con il forno a microonde: i segreti e le tabelle di cottura per tutti i tipi di forno, Novara, Mosaico, 1998, pp. 195.
  • 365 ricette per cucinare il pesce, Milano, Sonzogno, 1999, pp. 431.

Pubblicazioni in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Croato

  • Sladoledi, traduzione di Višnja Franić, Zagabria, Centar za informacije i publicitet, ([Belgrado] Beogradski izdavačko-grafički zavod), 1988, pp. 255. Titolo originale Il Gelato.

Francese

  • Les glaces: les mille secrets des grandes spécialités glacées, un monde de délices et de nouvelles saveurs, traduzione di René Jullien, Parigi, Pierre Bordas et fils, (Milano, Fabbri), [1990], pp. 191. Titolo di copertina Le livre des glaces. Altra edizione nel 1991

Olandese

  • Het ijsboek: heerlijke ijsgerechten uit eigen keuken: sorbets, parfait, cassata, ijstaarten, shakes, traduzione di Wiebe Andriga, (Koken & genetien), s. l., M & P, 1989, pp. 192. Titolo originale Il Gelato.

Portoghese

  • 300 Receitas para Forno Microondas, Erechim, RS: Edelbra, c1996, pp. 348.

Spagnolo

  • Cocina con microondas. Un millón de posibilidades para una cocina rápida y facil, traduzione di Yolanda Chaves Sanz, Léon, Everest, 1997, pp.621.

Svedese

  • Glass: fruchtglass, gräddglass, sorbet, cassata, glassdrink, parfait, traduzione di Britt Petersson, Stoccolma, Forum, 1989, pp. 191.

Tedesco Repertorio della gastronomia tedesca: un’esperta italiana vi presenta da vicino i prodotti alimentari della Germania, Bonn, CMA, 1975, pp. 74.

  • Köstliches Eis: gefrorene Kreationen selbst bereitet: Sorbets, Parfaits, Cassata, Shaumeis, Halbgefrorenes, Eistorten und Eisgetränke, traduzione di Marcus Würmli, Monaco di Baviera, Sϋdwest-Verl, 1987, pp. 192. Altre edizioni o ristampe, Köstliches Eis: gefrorene Kreationen selbst bereitet, Gϋtersloh, Bertesmann, pp. 192, 1990.

Da GIUSEPPE FLISI, Fernanda Gosetti “regina” della cucina italiana: profilo biografico e bibliografia delle opere nel centenario della nascita, Vitelliana. Viadana e il territorio mantovano fra Oglio e Po. Bollettino della Società Storica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (La signora delle mille dolcezze – “Corriere della Sera”, 16 marzo 1986)
  2. ^ ( La civiltà della tavola nelle ricette di Fernanda Gosetti – Gazzetta di Mantova, 04 novembre 1986 Renzo dall’Ara)
  3. ^ (Il meglio in cucina – La Stampa, 23 giugno 1978 Vincenzo Buonassisi)