Federica Balestrieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Federica Balestrieri (Brescia, 22 luglio 1969) è una giornalista, conduttrice televisiva e blogger italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il liceo classico a Brescia, ha studiato Scienze della comunicazione all'Università Statale di Torino. Ha lavorato al Giornale di Brescia e Bresciaoggi. Nel 1992 ha fatto il suo ingresso alla Rai, occupandosi di calcio e Formula 1. Dal 1995 è giornalista professionista. Nel 2001 e nel 2002 è stata inviata ai box dei GP di Formula 1. Dal 2004 al 2009 ha condotto il programma Pole Position, al quale alternava la conduzione dei Tg sportivi e di altre rubriche di Rai Sport. Nel maggio 2008 ha affiancato Pippo Baudo nella conduzione della serata Mille Miglia in onda su Rai 1.

A gennaio 2010 lascia la redazione di Rai Sport per passare al TG1 come inviata speciale da Milano[1], occupandosi di moda, costume e società. Saltuariamente si occupa di politica seguendo Beppe Grillo soprattutto nel nord Italia. Nel 2015 collabora con "Petrolio" la rubrica di Raiuno condotta da Duilio Giammaria e poi passa dalla redazione Società alla Redazione Speciali del TG1 dove realizza come inviato reportage per TV7 e Speciale TG1. Nel 2016 si licenzia dalla Rai abbandonando l'attività di giornalista per dedicarsi al sociale, fondando una associazione ONLUS chiamata Riscatti.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]