Eurocopter EC130

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eurocopter EC130
Eurocopter EC130 B4 New York.jpg
Un EC130 B4 in volo su New York.
Descrizione
Tipoelicottero leggero utility
Equipaggio1
CostruttoreFrancia Eurocopter
Data primo volo24 giugno 1999
Data entrata in servizio2001
Sviluppato dalEurocopter AS350 Écureuil
Dimensioni e pesi
Lunghezza10,68 m
Larghezza12,64 m [1]
Altezza3,34 m
Diametro rotore10,69 m [1]
Superficie rotore
Peso a vuoto1 377 kg
Peso max al decollo2 427 kg
Passeggeri6 (modificabile a 7)
Propulsione
Motoreuna turbina Turboméca Arriel 2B1
Potenza632 kW (847 shp)
Prestazioni
Velocità max240 km/h (130 kt)
VNE287 km/h (155 kt)
Velocità di salita9,0 m/s
Autonomia610 km (329 nm)
Tangenza4 770 (15 655 ft)
Notedati riferiti alla versione EC130 B4 meno dove indicato
voci di elicotteri presenti su Wikipedia

L'Eurocopter EC130 è un elicottero leggero utility monoturbina con rotore tripala prodotto dal gruppo francese Eurocopter.

Sviluppato dal precedente AS350 Écureuil alla fine degli anni novanta se ne differenzia essenzialmente per l'adozione del fenestron come sistema anticoppia al posto del tradizionale rotore di coda adottato dal suo predecessore.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine degli anni novanta l'Eurocopter decise di rinnovare la propria gamma di elicotteri leggeri introducendo un nuovo modello. Fino ad allora la fascia di mercato era occupata dal AS350 Écureuil, un progetto che risaliva agli anni settanta e che seppure era stato costantemente aggiornato agli standard qualitativi necessitava di un'ulteriore evoluzione per rispondere alle esigenze di mercato in risposta ai modelli proposti dalla concorrenza.

Il nuovo progetto, designato EC130, prevedeva di introdurre il fenestron, il dispositivo anticoppia progettato per diminuire l'inquinamento sonoro ed aumentare la sicurezza del personale a terra, unito a una diversa cellula che consentisse una maggiore abitabilità interna.

Il prototipo venne portato in volo per la prima volta il 24 giugno 1999 confermando le aspettative riposte nella sua progettazione.

Il nuovo modello venne introdotto sul mercato nel 2001 e proposto come elicottero da trasporto civile e, attrezzato opportunamente, come eliambulanza e destinato alle forze di polizia.

Impiego operativo[modifica | modifica wikitesto]

Descrizione tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

EC130 B4 (standard)
versione base da 1 pilota più 6 passeggeri, 2 nella fila anteriore alla destra del posto di pilotaggio più 4 posteriori.
EC130 B4 (medium density)
versione da 1 pilota più 7 passeggeri.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

(lista parziale)

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Italia Italia
Stati Uniti Stati Uniti
opera con 21 EC130 B4

Governativi[modifica | modifica wikitesto]

Canada Canada
Stati Uniti Stati Uniti
opera con un EC130 B4.
opera con due EC130 B4.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Eurocopter EC 130 B4 in Ontario Ministry of Natural Resources.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]