Energia nucleare in Corea del Nord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Mappa di localizzazione: Corea del Nord
Centrali nucleari Nella Corea del Nord
Red pog.svg Impianti attivi
Purple pog.svg Impianti chiusi

In Corea del Nord[1] si stavano costruendo due reattori ad acqua pesante pressurizzata (PHWR) a Kumho, finché nel novembre 2003 le operazioni non vennero sospese. Il 19 settembre 2005 il paese si è impegnato ad abbandonare la costruzione di armi nucleari e ha accettato le ispezioni internazionali in cambio di aiuti energetici, che potrebbero includere uno o più reattori ad acqua leggera. Nell'accordo si legge: "Le altre parti hanno espresso i propri punti di vista e hanno convenuto di discutere al momento opportuno l'argomento della fornitura di un reattore ad acqua leggera".

Si tratta in ogni caso di una situazione particolare di carattere più militare-strategico che civile, in quanto ha subito pressioni internazionali, principalmente dagli USA, per spegnere i reattori già in funzione o sostituirli con altri meno esposti al pericolo di proliferazione ma recentemente ha perseguito nella sua scelta di sviluppare la tecnologia delle armi atomiche[2].

Programma nucleare militare[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Programma nucleare militare nordcoreano.

Centrali elettronucleari[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i dati della tabella sono aggiornati a marzo 2010

REATTORI OPERATIVI
NOTA: La normativa in vigore prevede la possibilità di sostituzione e/o aumento del parco reattori al termine del ciclo vitale degli impianti ancora in funzione.
Non sono previsti reattori per la generazione di energia elettrica a causa di sanzioni internazionali
Centrale Potenza netta (MW) Tipologia Inizio
costruzione
Allacciamento
alla rete
Dismissione
(prevista)
Costo
Totale: 0 reattori per complessivi 0 MW
REATTORI IN COSTRUZIONE[3]
Centrale Potenza netta (MW) Tipologia Inizio
costruzione
Fine costruzione
(prevista)
Allacciamento
alla rete

(prevista)
Costo
(stimato)
Totale: 0 reattori per complessivi 0 MW
REATTORI PIANIFICATI E IN FASE DI PROPOSTA[3]
Totale programmati: 0 reattori per complessivi 0 MW
Totale proposti: 1 reattori per oltre 950 MW complessivi
REATTORI DISMESSI
Nessuno

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nuclear Energy in Korea, Uranium & Nuclear Power Information Center. URL consultato il 7 dicembre 2007 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2007).
  2. ^ North Korea tests weapons and patience
  3. ^ a b Nuclear Power in South Korea | Nuclear Energy in the Republic of Korea

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]