Prove mortali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dying to Belong)
Prove mortali
Titolo originaleDying to Belong
PaeseStati Uniti d'America
Anno1997
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata120 min
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaWilliam A. Graham
SceneggiaturaRon McGee
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaRobert Steadman
MusicheMichael Tavera
Prima visione
Prima TV originale
Data24 febbraio 1997
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Data13 giugno 1998
Rete televisivaRai 2

Prove mortali (Dying to Belong) è un film per la televisione del 1997 diretto da William A. Graham.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando Lisa comincia il suo primo anno di matricola all'università, tutto sembra perfetto. Ha un nuovo lavoro al giornale dell'università e un nuovo bellissimo fidanzato, Steven. Successivamente a Shelby Blake arriva una settimana d'Inferno e confusa e stressata decide di farla finita buttandosi da una torre. Lisa e il suo fidanzato Steven non sono sicuri che sia stato un suicidio e cercheranno di scoprire la verità da soli, poiché la polizia ha chiuso il caso.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Uscita negli USA Stati Uniti: 24 febbraio 1997
  • Uscita in Germania Germania: 15 gennaio 1998
  • Uscita in Australia Australia: 28 luglio 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione