Discussioni Wikipedia:Strategia/Ciclo 2/Un movimento veramente globale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Quale impatto avremmo sul mondo se seguissimo questo tema?

A mio parere la libera informazione è conoscenza e da che mondo è mondo l'uomo ne ha sete. Il sapere/conoscenza è un istinto primordiale al pari della sopravvivenza, fin dai primi anni di vita si ha sete di conoscenza, di apprendere da ogni singolo gesto o parola. Per cui rendere Wikimedia un movimento Veramente globale, son certo che avrebbe non solo un forte impatto, ma sarebbe anche ben accolto, specie lì dove la libera informazione è merce rara.--ClaudioS. (msg) 20:03, 19 mag 2017 (CEST)

Quanto è importante questo tema in relazione agli altri 4 temi? Perché?

Concentrarsi su un aspetto comporta dei sacrifici. Se aumentiamo il nostro lavoro in quest'area nei prossimi 15 anni c'è qualcosa che facciamo oggi e che dovremmo smettere di fare?

Distribuzione delle risorse a livello globale

Mi faccio e vi faccio una domanda. Per avere un movimento veramente globale occorre puntare molto su paesi emergenti o non ancora emersi. Le risorse però sono limitate: significa quindi che come movimento Wikimedia dovremmo investire meno nei paesi ricchi e più in quelli in via di sviluppo? --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (msg) 14:31, 17 mag 2017 (CEST)

Sì, assolutamente e vistosamente. Ma come funziona, si risponde qui? Boh io ho risposto. --Phyrexian ɸ 08:34, 19 mag 2017 (CEST)
Sì, sei al posto giusto! Se c'è qualcosa che ti faceva pensare di non esserlo dimmelo che provo a chiarire! --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (msg) 08:53, 19 mag 2017 (CEST)
[@ Phyrexian] e ho riportato su Meta, grazie :) --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (msg) 11:47, 19 mag 2017 (CEST)
Non sono sicuro che la linea di demarcazione sia solo tra Paesi e non anche tra edizioni linguistiche. Faccio per ora un esempio, che poi magari svilupperò meglio: forse occorre finanziare di più iniziative che permettano di trasferire buoni contenuti (ma su argomenti fortemente enciclopedici! non come il tasto "fai una traduzione", che spesso è una porta aperta sull'abisso dell'irrilevanza) da en.wiki a it.wiki (volutamente cito l'edizione in italiano che pure non può essere dichiarata "minore"). Se guardo invece a certe edizioni realmente minori (chessò, wikipedia in tarantino), senza con ciò disconoscere l'importanza delle lingue minori e dei dialetti mi chiedo se veicolare in quella direzione le risorse, anche umane, sia un modo efficace di ripartirle. Lo stesso vale per i progetti fallimentari (volete un nome? Wikinews): forse occorrerebbe avere l'algido coraggio di chiuderli. --Nicolabel 13:55, 21 mag 2017 (CEST)
  1. nocomment. --Ferdi2005 (Posta 20:34, 25 mag 2017 (CEST)Ribadisco che sono assolutame
Io non credo che sia giusto "ripartire le risorse umane" verso i progetti più grandi (come molti dicono maggiori però bisogna ricordarci che questo termine è una nostra invenzione visto che il principio è che tutte le wiki siano importanti e preziose) perché ogni progetto ha il suo valore e il proprio lato positivo. Io non credo che possa portare a significativi vantaggi concentrare le risorse in pochi progetti perché potrebbe sì migliorare quei progetti ma al costi di abbandonare gli altri cosa che ritengo non sia assolutamente da fare. Inoltre citi l'esempio di far chiudere Wikinews secondo me è un'assurdità perché non ritengo che sia un progetto fallimentare ma attivo. Non serve tornare sui propri passi ma semai provare a migliorarli perché è più facile dire di chiudere un progetto perché è andato male anziché impegnarsi per farlo migliorare. --Samuele2002 (Chiedi pure!) 21:37, 26 mag 2017 (CEST)
Questo è l'unico articolo di Wikinotizie prodotto dal 23 marzo al 9 maggio scorsi. Ragazzi, il vostro sforzo per tenere in piedi quel progetto è encomiabile, ma ci piaccia o no il mondo in cui viviamo è contraddistinto da risorse scarse con le quali produrre beni utili... --Nicolabel 02:13, 27 mag 2017 (CEST)
Personalmente ritengo che se vogliamo veramente avere un impatto determinante nella conoscenza globale la WMF dovrebbe spendere almeno il 50% del proprio budget nei Paesi in via di sviluppo. Ne rimarrebbero peraltro più che a sufficienza per tutto il resto. --MarcoK (msg) 13:04, 8 giu 2017 (CEST)

Cos'altro è importante aggiungere a questo tema per renderlo più forte?

Importare automaticamente voci da Wikipedia maggiori a minori

Un'idea stravagante per le piccole wikipedia linguistiche (in cooperazione con wiktionary): appena trovato un buon match linguistico fra titoli delle pagine, permettere, incoraggiare, o addirittura eseguire automaticamente l'importazione delle voci mancanti da una o due wikipedia "maggiori" a quelle minori, incoraggiando localmente l'attività di traduzione.

Sono certo che potrebbero essere arrolati nuovi utenti, quelli che, come me, sono scoraggiati dalla "pagina bianca" ma non lo sarebbero altrettanto dalla semplice traduzione. Essendo utenti bilingue, visto che eseguono la traduzione, potrebbero probabilmente, "preso coraggio", migliorare la voce tradotta e tentare anche il suo miglioramento nella wikipedia "maggiore". --Alex_brollo Talk|Contrib 22:47, 18 mag 2017 (CEST)

Aggiungo: il match linguistico da cui far partire un primo grossolano "automatismo di diffusione" potrebbe essere wikidata. --Alex_brollo Talk|Contrib 07:29, 19 mag 2017 (CEST)
[@ Alex_brollo] Grazie e contro-domanda (rivolta anche agli altri naturalmente): questa paura della pagina bianca vale per tutti? O qualcuno al contrario potrebbe preferire cominciare da zero piuttosto che tradurre o modificare qualcosa di già esistente? --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (msg) 11:47, 19 mag 2017 (CEST)
Suppongo che un'iniziativa del genere andrebbe preparata con cura e accompagnata da un chiaro messaggio "Il testo [inglese] è stato importato come traccia e aiuto alla compilazione; sentitevi liberi di tradurre, ispirarvi liberamente o riscrivere completamente la voce", ovviamente in un template scritto nella lingua della wiki, onde evitare sospetti/critiche di "colonialismo culturale". Il font potrebbe apparire in grigio pallido piuttosto che in nero, per chiarire la provvisorietà della pagina. Gli utenti bold sceglierebbero la terza opzione, altri avrebbero alternative secondo me utili e "incoraggianti". --Alex_brollo Talk|Contrib 12:38, 19 mag 2017 (CEST)
[@ Alex_brollo] Grazie del chiarimento! --Niccolò "Jaqen" Caranti (WMF) (msg) 14:56, 19 mag 2017 (CEST)
Benissimo incentivare, "sponsorizzare" le traduzioni per le voci mancanti, in particolare per voci che hanno un certo numero minimo di versioni linguistiche - per quanto consci che i criteri di enciclopedicità nostrani possono essere un tantino più rigidi. In sinergia, punterei a migliorare il tool per le traduzioni, che allo stato attuale trovo macchinosissimo. --Michele aka Mickey83 (msg) 12:36, 21 mag 2017 (CEST)

Senza essere arrivato aleggere sin qui, ne ho scritto qualcosa qualche sezione più in alto. --Nicolabel 13:56, 21 mag 2017 (CEST)

Secondo me dovrebbe avvenire il contrario: importare contenuti dalle Wikipedie minori alle maggiori (favorendo la produzione di contenuti nelle monori), così si combatte il colonialismo culturale. --MarcoK (msg) 13:07, 8 giu 2017 (CEST)

Chi altri lavorerà in quest'area e come possiamo collaborarci?