Trepak (Lo schiaccianoci)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Danza russa (Lo schiaccianoci))
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Lo schiaccianoci.

La danza russa in una rappresentazione dello Schiaccianoci.

La danza russa (in russo: Русский танец?, traslitterato: Russkij tanec) o Trepak (in russo: Трепак?) è una delle danze di carattere dal celebre balletto Lo schiaccianoci di Pëtr Il'ič Čajkovskij. Questa danza è basata sul trepak, una danza tradizionale russa e ucraina (in ucraino: Трoпак?, traslitterato: tropak). La danza russa è anche uno degli otto brani che compongono la suite dello Schiaccianoci, op. 71a, composta nel 1892 come anteprima del balletto.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Il brano fa parte del divertimento musicale (Divertissement) della prima scena del secondo atto del balletto. Le altre danze che compongono il divertissement sono: la Cioccolata (Danza spagnola), il Caffè (Danza araba) ed il Tè (Danza cinese). Lo schema ritmico della danza russa di Čajkovskij è AABA. Il tempo è molto vivace, prestissimo, e l’indicazione del tempo è 2/4. La tonalità del brano è il Sol maggiore.

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • La danza russa è presente nel film Fantasia, nella sequenza della Suite dello Schiaccianoci. In questa scena dei fiori prendono il posto dei ballerini, con dei cardi che ricordano degli uomini con i colbacchi e delle orchidee che sembrano delle contadine russe che indossano un foulard.
  • Alcuni brevi arrangiamenti delle prime note del Trepak sono utilizzati come tema della vittoria nella versione per Game Boy del videogioco Tetris.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nine unexpected uses of Tchaikovsky's 'The Nutcracker', su Classical Music. URL consultato il 27 marzo 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Casini, Maria Delogu, Čajkovskij: la vita, tutte le composizioni, 1993.
  • Jennifer Fisher, Nutcracker Nation: How an Old World Ballet Became a Christmas Tradition in the New World, 2008.
  • Jurgen Pagels, Character Dance, Indiana University Press, 1984.
  • Maria Teresa Luciani, Musica mundi, Kappa, 2004.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]