Damián Escudero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Damián Escudero
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Squadre di club1
2005-2008Vélez Sarsfield 70 (12)
2008Villarreal 0 (0)
2008-2009Real Valladolid 15 (0)
2009-2010Villarreal 13 (1)
2010-2011Boca Juniors 13 (0)
2011Grêmio 31 (4)[1]
2012Atlético Mineiro 27 (4)[2]
2013Vitória 27 (2)[3]
2014-2015 Vitória 37 (11)[4]
2016-2017Puebla 27 (3)
2017-2018Vasco da Gama 7 (0)[5]
Nazionale
2007 Argentina Argentina U-20 3 (1)
2008 Argentina Argentina Olimpica 1 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Oro Canada 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 marzo 2018

Damián Ariel Escudero (Rosario, 20 aprile 1987) è un calciatore argentino, centrocampista svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Vélez, il Pichi (soprannome ereditato dal padre) esordisce in prima squadra il 4 marzo 2006 in trasferta contro il Newell's Old Boys, match vinto dai padroni di casa per 1-0.

Alla fine del 2006 si trova al centro di una controversia allorché il suo club non gli permette di partecipare al Campionato sudamericano di calcio Under-20 2007. Stessa decisione viene presa per Mauro Zárate. Le sue prestazioni nella Coppa Libertadores 2007 danno ragione al Vélez, nel quale il pichi porta grande dinamismo nella zona sinistra del campo e si impone come uno degli elementi chiave della squadra. Alla fine della competizione ha messo a segno 4 reti.

Il rendimento nella stagione 2007-2008, nella quale il Vélez fallisce l'ingresso nella Coppa Sudamericana, è piuttosto altalenante. Segna 3 gol nel torneo di Clausura tra cui uno di notevole fattura contro il Boca Juniors.

Il 3 luglio 2008 viene acquistato a titolo definitivo dal Villarreal per una cifra approssimativa di oltre 6 milioni di euro, ma viene mandato in prestito annuale al Real Valladolid. Colleziona 15 presenze in campionato, per poi rientrare al sottomarino giallo.

Il 25 giugno 2010 viene acquistato il 50% del cartellino dell'attaccante dal Boca Juniors.[6]

Il 10 febbraio 2011 il Gremio lo preleva in prestito per un anno dal Boca Juniors con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di dollari.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a tre presenze nella Under-20, ha all'attivo una presenza con la maglia della selezione olimpica, ottenuta nell'amichevole contro il Guatemala.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Canada 2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 36 (5) se si comprendono le presenze nel Campionato Gaúcho.
  2. ^ 37 (4) se si comprendono le presenze nel Campionato Mineiro.
  3. ^ 38 (4) se si comprendono le presenze nel Campionato Baiano.
  4. ^ 42 (11) se si comprendono le presenze nel Campionato Baiano.
  5. ^ 16 (1) se si comprendono le presenze nel Campionato Carioca.
  6. ^ Conferenza stampa di presentazione, (ES) "El objetivo es salir campeón", bocajuniors.com.ar (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2010).
  7. ^ (ES) Pichi a Brasil, bocajuniors.com.ar (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]