Dalida (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dalida
Dalida film.jpg
Sveva Alviti in una scena del film
Titolo originale Dalida
Lingua originale italiano
Paese di produzione Francia, Italia, Marocco
Anno 2016
Durata 124 mn
Rapporto 2,35:1
Genere biografico, drammatico
Regia Lisa Azuelos
Sceneggiatura Lisa Azuelos, Orlando
Produttore Lisa Azuelos, Julien Madon, Jérôme Seydoux
Casa di produzione Bethsabée Mucho, Pathé Production, TF1 Films Production, Universal Music Group
Fotografia Antoine Sanier
Montaggio Baptiste Druot
Musiche Jean-Claude Petit
Scenografia Emile Ghigo
Interpreti e personaggi

Dalida è un film biografico-drammatico del 2016 scritto e diretto da Lisa Azuelos con la collaborazione di Orlando.

Il film tratta la biografia della cantante e attrice Dalida.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film ripercorre la vita della cantante Dalida, dalla nascita a Il Cairo al successo negli anni sessanta, fino alla morte nel 1987 a Parigi, dopo aver venduto più di 140 milioni di dischi in tutto il mondo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dalida è interpretata dall'attrice e modella Sveva Alviti, Riccardo Scamarcio interpreta il ruolo del fratello e produttore Orlando, Jean-Paul Rouve è Lucien Morisse, mentre Alessandro Borghi veste i panni del cantante Luigi Tenco.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche francesi dall'11 gennaio 2017.[1] In Italia è stato trasmesso direttamente in televisione su Rai 1, in prima serata il 15 febbraio 2017.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Dalida par Lisa Azuelos : Jean-Paul Rouve, Patrick Timsit et Vincent Perez au casting, allocine.fr. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  2. ^ Dalida: in un film tv l’enigma di una vita tra bellezza e dolore, lastampa.it. URL consultato il 15 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema