Dalida (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dalida
Dalida film.jpg
Sveva Alviti in una scena del film
Titolo originaleDalida
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneFrancia, Italia, Marocco
Anno2016
Durata124 mn
Rapporto2,35:1
Generebiografico, drammatico
RegiaLisa Azuelos
SceneggiaturaLisa Azuelos, Orlando
ProduttoreLisa Azuelos, Julien Madon, Jérôme Seydoux
Casa di produzioneBethsabée Mucho, Pathé Production, TF1 Films Production, Universal Music Group
FotografiaAntoine Sanier
MontaggioBaptiste Druot
MusicheJean-Claude Petit
ScenografiaEmile Ghigo
Interpreti e personaggi

Dalida è un film biografico-drammatico del 2016 scritto e diretto da Lisa Azuelos con la collaborazione di Orlando.

Il film tratta la biografia della cantante e attrice Dalida.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film ripercorre la vita della cantante Dalida, dalla nascita a Il Cairo al successo negli anni sessanta, fino alla morte nel 1987 a Parigi, dopo aver venduto più di 140 milioni di dischi in tutto il mondo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dalida è interpretata dall'attrice e modella Sveva Alviti, Riccardo Scamarcio interpreta il ruolo del fratello e produttore Orlando, Jean-Paul Rouve è Lucien Morisse, mentre Alessandro Borghi veste i panni del cantante Luigi Tenco.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche francesi dall'11 gennaio 2017.[1] In Italia è stato trasmesso direttamente in televisione su Rai 1, in prima serata il 15 febbraio 2017.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Dalida par Lisa Azuelos : Jean-Paul Rouve, Patrick Timsit et Vincent Perez au casting, allocine.fr. URL consultato il 26 dicembre 2016.
  2. ^ Dalida: in un film tv l’enigma di una vita tra bellezza e dolore, lastampa.it. URL consultato il 15 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema