D'or Fischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
D'or Fischer
D'or Fischer.JPG
Fischer con la maglia del Maccabi Tel Aviv
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Israele Israele
Altezza 211 cm
Peso 109 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Hap. Gerusalemme
Carriera
Giovanili

2000-2002
2003-2005
Upper Darby High School
Northwest. Wildcats
WVU Mountaineers
Squadre di club
2005 Anwil Włocławek 3 (13)
2006 Roanoke Dazzle 26 (154)
2006-2007 EWE Oldenburg 34
2007-2008 Bree 36
2008-2010 Maccabi Tel Aviv 52
2010-2011 Real Madrid 34 (212)
2011-2012 Bilbao Berri 31 (259)
2012-2013 Donec'k
2013-2014 Brose Bamberg
2014-2015 UNICS Kazan'
2015- Hap. Gerusalemme
Nazionale
2014- Israele Israele
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 giugno 2015

D'or Fischer (Filadelfia, 12 ottobre 1981) è un cestista statunitense con cittadinanza trinidadiana naturalizzato israeliano, che gioca nel ruolo di centro e ala grande nell'Hapoel Gerusalemme e nella nazionale isrealiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Fischer ha giocato prima nella squadra di pallacanestro della Northwestern State University, passando poi alla West Virginia University, giocando per i West Virginia Mountaineers.

Professionista[modifica | modifica wikitesto]

Fischer ha iniziato la sua carriera nel basket professionista nel 2005 nell'Anwil Włocławek, giocando nella lega polacca e prendendo parte alla ULEB Cup. Nel 2006 ha poi lasciato la Polonia per giocare 26 partite nella NBA D-League con il Roanoke Dazzle. Finita la stagione, Fischer è approdato nel campionato tedesco, firmando per l'EWE Baskets Oldenburg, chiudendo la stagione 2006-07 come miglior stoppatore del campionato, con una media di 2.6 stoppate a partita, che vanno sommati a 11.6 punti e 6.6 rimbalzi per ogni match.

Fischer passa poi alla formazione belga del Bree BBC con la quale arriva in finale di campionato e riesce a vincere il titolo di MVP della stagione. La stagione successiva Fischer firma un contratto biennale con il Maccabi Tel Aviv[1], con il quale vince subito il campionato e nella stagione successiva la coppa di Israele.

A luglio 2010 Fischer firma un contratto per due stagione con il Real Madrid[2]. La sua avventura in maglia Real dura solo una stagione, infatti nell'agosto 2011 Fischer firma un contratto annuale con il Bilbao Basket[3], con cui chiude la stagione segnando 8.35 punti a partita, oltre a 5,45 rimbalzi e 1.9 stoppate di media[4].

La stagione successiva Fischer firma per il Basketbol'nij klub Donec'k, squadra del campionato ucraino[5].

Il 27 settembre 2013 Fischer firma con i Washington Wizards.[6], venendo però rilasciato il 16 ottobre dello stesso anno[7]. A novembre 2013 Fischer torna in Europa firmando un contratto fino al termine della stagione con il Brose Baskets[8]. A fine stagione viene inserito nel All-Basketball Bundesliga First Team[9].

Il 2 agosto 2014 Fischer firma un contratto annuale con l'UNICS Kazan[10][11].

Il 15 luglio 2015 Fischer firma per due stagione per l'Hapoel Gerusalemme[12][13].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Maccabi Tel Aviv: 2008/09
Maccabi Tel Aviv: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]