Bamberger Basketball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Brose Baskets)
Brose Baskets
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Campione di Germania in carica Campione di Germania in carica
Detentore della Coppa di Germania Detentore della Coppa di Germania
Brosebaskets1.jpg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body redsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts redsides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Terza maglia
Colori sociali Rosso Nero e Bianco2.png Bianco, nero e rosso
Dati societari
Città Bamberg
Paese Germania Germania
Campionato Basketball Bundesliga
Fondazione 1971
Denominazione 1. FC 01 Bamberg
(1955-1988)
Basketball Bamberg
(1988-2000)
Bamberger Basketball
(2000-presente)
Presidente Norbert Sieben
General manager Daniele Baiesi
Allenatore Andrea Trinchieri
Impianto Brose Arena
(6.900 posti)
Sito web www.brosebaskets.de
Palmarès
Titoli nazionali 8 Basketball-Bundesliga
Coppe nazionali 5 Coppa di Germania
5 Supercoppa di Germania

Il Bamberger Basketball, noto per ragioni di sponsor come Brose Baskets, è un club di pallacanestro tedesco con sede a Bamberga, in Alta Franconia, nel Bundesland della Baviera. Ha vinto il suo primo titolo nel 2005 ed è stata la prima squadra tedesca ad entrare nelle top sixteen in Eurolega.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia del Brose Baskets iniziata nel 1955 all'interno della società polisportiva 1. FC 01 Bamberg, ed è stata un susseguirsi di alti e bassi. Ha vinto la Coppa di Germania nel 1992 e ha partecipato alle competizioni europee diverse volte, ma è dall'arrivo di Dirk Bauermann alla guida tecnica della squadra che ha cominciato a competere ai massimi livelli.

Nel 2004 ha raggiunto la finale per il titolo arrendendosi in gara 5 all'Alba Berlino, l'anno successivo ha disputato una discreta Uleb Cup chiudendo con cinque vittorie e cinque sconfitte ma soprattutto ha conquistato la sua prima Bundesliga.

Nel 2006 è il primo club tedesco ad entrare tra le top sixteen di Eurolega e nel 2007 ha vinto il suo secondo campionato tedesco. Negli anni 2010, 2011 e 2012 vince sia il campionato tedesco che la Coppa di Germania, qualificandosi all'Euroleague ma senza superare la Regular Season.

Roster 2016-17[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
1 Francia G Fabien Causeur 1987 195 90
4 Italia AG Nicolò Melli 1991 205 100
6 Grecia PG Nikos Zīsīs 1983 197 94
7 Slovenia P Aleksej Nikolić 1995 191 92
8 Germania G Lucca Staiger 1988 196 93
10 Germania AC Daniel Theis 1992 204 110
11 Lituania AP Arnoldas Kulboka 1998 205 88
12 Germania P Maodo Lô 1992 191 82
13 Lettonia PG Jānis Strēlnieks 1989 191 84
14 Bielorussia AG Uladzimir Verameenka 1984 208 107
16 Germania GA Louis Olinde 1998 205 83
20 Stati UnitiGermania A Elias Harris 1989 203 108 Captain sports.svg
21 Stati Uniti AP Darius Miller 1990 203 102
22 Stati Uniti G Jerel McNeal 1987 191 91
24 Germania G Malik Müller 1994 190 98
25 Germania C Leon Kratzer 1997 207 110
33 Germania AP Patrick Heckmann 1992 195 87
34 Germania C Yassin Idbihi 1983 208 107
43 Croazia C Leon Radošević 1990 207 112

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Italia Andrea Trinchieri
Assistente: Italia Sandro Bencardino, Grecia Ilias Kantzouris

Cestisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del 1. F.C. 01 Bamberg, Categoria:Cestisti del Basketball Bamberg e Categoria:Cestisti del Bamberger Basketball

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del 1. F.C. 01 Bamberg, Categoria:Allenatori del Basketball Bamberg e Categoria:Allenatori del Bamberger Basketball

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2004-05, 2006-07, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2014-15, 2015-16
1992, 2010, 2011, 2012, 2017
2007, 2010, 2011, 2012, 2015

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN15144814241375466583 · GND: (DE4746578-5