Costanzo Angelini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Costanzo Angelini (Santa Giusta, 1760Napoli, 1853) è stato un pittore italiano.

Artista neoclassico, dal 1790 visse stabilmente a Napoli. Qui disegnò i vasi della collezione Hamilton (1795) e fu pittore di corte. Nel 1813 fu sovrintendente del Museo Borbonico. Tra i suoi allievi vi furono i pittori Federico Maldarelli, Filippo Balbi e Floriano Pietrocola.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]