Coppa Goetzlof

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Goetzlof
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Paese Italia Italia
Formula Challenge
Storia
Fondazione 1908
Soppressione 1908[1]
Ultimo vincitore Genoa

La Coppa Goetzlof era un trofeo calcistico per squadre di club istituito nei primi anni del XX secolo.

Il trofeo fu messo in palio a proprie spese da Vieri Arnaldo Goetzlof, all'epoca dirigente e giocatore del Genoa Cricket and Football Club. Il trofeo aveva un'originale formula challenge; la "Coppa" veniva messa in palio in gara secca tra la squadra detentrice ed una squadra sfidante. La squadra che fosse riuscito a difenderlo in quattro sfide consecutive si sarebbe aggiudicato definitivamente il trofeo.

La Coppa fu conquistata al primo tentativo dal Genoa, che riuscì a difendere la Coppa nei quattro i match, schierando in tutte le partite lo stesso Goetzlof. Attualmente il trofeo è esposto nel Museo della Storia del Genoa.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Data Sfida Risultato Vincitore
4 ottobre 1908 Genoa - Inter 10-2[2] Genoa
11 ottobre 1908 Genoa - Andrea Doria 2-0[3] Genoa
18 ottobre 1908 Genoa - Torino 1-1[4] Genoa
25 ottobre 1908 Genoa - Milan 4-2[5] Genoa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Genoa si aggiudicò definitivamente la competizione
  2. ^ Nel 1908 il Genoa disputa la prima partita contro l'Inter e ottiene una clamorosa vittoria nella Coppa Goetzlof Tuttomercatoweb.com
  3. ^ Il Genoa si aggiudicò l'incontro a tavolino poiché l'Andrea Doria si ritirò dal campo al '36 per protestare contro un rigore assegnatogli contro dall'arbitro Pedroni di Milano
  4. ^ Campionato 1908 Archiviotoro.it
  5. ^ Partite amichevoli e tornei vari Magliarossonera.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Manlio Fantini, F.C. Genoa, Edi-Grafica, 1977.
  • Gianluca Maiorca, Marco Montaruli e Paolo Pisano, Almanacco storico del Genoa, Fratelli Frilli Editori, 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio