Copa Campeonato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Copa Campeonato
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione FIFA (1912-1916)
CONMEBOL (1916-1926)
Paese Argentina Argentina
Titolo Campione d'Argentina
Cadenza annuale
Partecipanti numero variabile
Formula variabile
Storia
Fondazione 1894
Soppressione 1931
Ultimo vincitore Estudiantil Porteño
Copa Campeonato.JPG
Trofeo o riconoscimento

La Copa Campeonato è stata una competizione calcistica disputata in Argentina dal 1894 al 1931. Il torneo venne creato in seguito al termine del campionato argentino di calcio 1893, organizzato dalla Argentine Association Football League, di fatto la seconda federazione calcistica ad essere fondata in Argentina.[1] L'ultima edizione disputata fu quella del 1931, il cui primo tentativo durò solo una giornata, per poi ripartire – dopo gli abbandoni di molte delle squadre iscritte per il passaggio al primo campionato professionistico organizzato dalla Liga Argentina de Football – in una versione rimaneggiata.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Argentine Association Football League (1894-1902)[modifica | modifica wikitesto]

L'English High School nel 1899

Una volta conclusosi il campionato 1893, vinto dal Lomas Athletic,[3] la Argentine Association Football League decise di istituire una nuova competizione, che venne chiamata Copa Campeonato; fu disputata per la prima volta nel 1894, e a vincere fu nuovamente il Lomas Athletic.[3] Gli anni 1890 videro primeggiare squadre di Lomas de Zamora, quali il Lomas Athletic e il Lomas Academy; nel 1899, per la prima volta, il titolo andò a una compagine di Buenos Aires, il Belgrano Athletic.[3] Nella Copa Campeonato 1900, primo torneo del XX secolo, il titolo fu appannaggio dell'English High School Athletic Club.[3] Da quest'ultima squadra si originò l'Alumni Athletic Club, che fu protagonista del primo decennio del nuovo secolo.[4] Fu proprio l'Alumni ad aggiudicarsi gli ultimi tre campionati organizzati dalla Argentine Association Football League,[4] prima che questa cambiasse nome, divenendo Argentina Football Association nel febbraio 1903.[1]

L'Alumni, con 9 titoli, è la squadra con il maggior numero di Copa Campeonato vinte. Sopra la formazione vincitrice della Copa Campeonato 1910.

Argentine Football Association (1903-1911)[modifica | modifica wikitesto]

La Argentine Football Association organizzò il suo primo torneo nel 1903: sei squadre furono ammesse, tre della capitale, una di Lomas de Zamora, una di Lanús e una di Quilmes. A vincere fu di nuovo l'Alumni, che terminò con nove vittorie e una sconfitta in 10 incontri.[4] Il Belgrano Athletic vinse nel 1904, superando l'Alumni, che vinse l'anno seguente a discapito proprio del Belgrano.[4] Nel 1906 cambiò per la prima volta la formula della competizione: furono creati due gironi, uno da sei e l'altro da quattro squadre, che qualificavano la prima classificata alla finalissima per la vittoria del campionato.[4] I vincitori dei due gruppi, rispettivamente Lomas Athletic e Alumni, si contesero il trofeo il 7 ottobre al campo sportivo Porteño di Buenos Aires; a prevalere fu l'Alumni per 4-0.[4] La nuova formula fu presto abbandonato, e nel 1907 si tornò al girone unico, allargato fino a comprendere 11 formazioni.[4] Dal 1908 al 1911 il numero di partecipanti rimase di 10,[4][5] e, mentre la Copa del 1908 andò al Belgrano Athletic, i restanti tornei furono tutti vinti dall'Alumni.[4][5]

Asociación Argentina de Football (1912-1926)[modifica | modifica wikitesto]

Il Racing campione nel 1915

Nel febbraio 1912 la Argentine Football Association cambiò nome, divenendo Asociación Argentina de Football, e il 30 giugno dello stesso anno si affiliò alla FIFA.[1] Avvenne anche la prima scissione: a giugno tre squadre (Estudiantes, Gimnasia Buenos Aires e Porteño) si separarono dalla AAF, formando la FAF (Federación Argentina de Football), che non venne riconosciuta dalla FIFA.[5] La prima Copa Campeonato ufficiale fu vinta dal Quilmes. Nel 1913 si effettuò una modifica alla formula della competizione: dopo i primi 14 incontri furono istituiti tre gironi, i primi due (da cinque e sei squadre) permettevano di accedere alla finale del torneo, mentre il terzo serviva a determinare le retrocessioni.[5] Nel 1914 si tornò al girone unico, con 13 partecipanti; a vincere fu il Racing Club di Avellaneda.[5] Dal 1915 al 1918 la formazione bianco-celeste vinse il campionato; nel 1919 si verificò una ulteriore scissione, che originò la Asociación Amateurs de Football (AAm), formata da 13 squadre.[1] Fu poi organizzato, per sopperire alla mancanza del torneo della AAF, un campionato breve a sei squadre, vinto dal Boca Juniors.[5] Nel 1920 presero parte 13 formazioni, e a vincere fu il Boca. Nel 1921 il titolo andò all'Huracán, che ripeté il successo nel 1922;[6] nel 1923 Boca Juniors e Huracán giunsero appaiati al primo posto, e dovettero giocare tre incontri per determinare il vincitore, che alla fine risultò essere il Boca.[6] Nel 1924 vinse nuovamente il Boca, mentre nel 1925 tornò ad essere campione l'Huracán, che sconfisse il Nueva Chicago nello spareggio.[6] Nel 1926 si disputò l'ultima edizione completa della Copa Campeonato: con 18 partecipanti, a primeggiare fu di nuovo il Boca Juniors.[6] Nel 1927 le due federazioni esistenti si fusero e organizzarono la Primera División.[1]

Asociación Argentina de Football (Amateurs y Profesionales) (1931)[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio 1931 iniziò la Copa Campeonato, organizzata dall'Asociación Amateurs Argentina de Football, con un totale di 34 squadre iscritte. Dopo la prima giornata – nemmeno disputata interamente – 19 società abbandonarono l'associazione per passare alla Liga Argentina de Football che organizzò il primo campionato professionistico.[2]

Quindi l'Asociación Amateurs Argentina de Football, che il 20 giugno cambiò il proprio nome in Asociación Argentina de Football (Amateurs y Profesionales, fece partire il 28 giugno una versione ridotta della Copa Campeonato – alla quale parteciparono 16 squadre – che vide trionfare l'Estudiantil Porteño dopo lo spareggio finale con l'Almagro.[2]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Federazione/Anno Vincitore 2º class. 3º class.
AAFL 1894 Lomas Athletic Rosario Athletic Flores Athletic
AAFL 1895 Lomas Athletic Lomas Academy Flores Athletic
AAFL 1896 Lomas Academy Flores Athletic Lomas Athletic
AAFL 1897 Lomas Athletic Lanús Athletic Belgrano Athletic
AAFL 1898 Lomas Athletic Lobos Belgrano Athletic
AAFL 1899 Belgrano Athletic Lobos Lomas Athletic
AAFL 1900 English High School Lomas Athletic Belgrano Athletic
AAFL 1901 Alumni Belgrano Athletic Quilmes
AAFL 1902 Alumni Barracas Athletic Quilmes
AFA 1903 Alumni Belgrano Athletic Barracas Athletic
AFA 1904 Belgrano Athletic Alumni Lomas Athletic
AFA 1905 Alumni Belgrano Athletic Estudiantes (BA)
AFA 1906 Alumni Lomas Athletic -
AFA 1907 Alumni Estudiantes (BA) San Isidro
AFA 1908 Belgrano Athletic Alumni Argentino de Quilmes
AFA 1909 Alumni River Plate Quilmes
AFA 1910 Alumni Porteño Belgrano Athletic
AFA 1911 Alumni Porteño San Isidro
AAF 1912 Quilmes San Isidro Racing Club
AAF 1913 Racing Club San Isidro River Plate
AAF 1914 Racing Club Estudiantes (BA) Boca Juniors
AAF 1915 Racing Club San Isidro River Plate
AAF 1916 Racing Club Platense River Plate
AAF 1917 Racing Club River Plate Huracán
AAF 1918 Racing Club River Plate Boca Juniors
AAF 1919 Boca Juniors Estudiantes de La Plata Huracán
AAF 1920 Boca Juniors Banfield e Huracán
AAF 1921 Huracán Del Plata Boca Juniors
AAF 1922 Huracán Sportivo Palermo Boca Juniors
AAF 1923 Boca Juniors Huracán Sportivo Barracas
AAF 1924 Boca Juniors Temperley Dock Sud
AAF 1925 Huracán Nueva Chicago El Porvenir
AAF 1926 Boca Juniors Argentinos Juniors Huracán
AAAF 1931 Estudiantil Porteño Almagro Sportivo Buenos Aires

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Tables Argentina since 1891, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  2. ^ a b c (EN) Osvaldo Gorgazzi, Argentina 1931 (amateur), RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  3. ^ a b c d (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Table Argentina 1891-1900, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  4. ^ a b c d e f g h i (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Table Argentina 1901-1910, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  5. ^ a b c d e f (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Table Argentina 1911-1920, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.
  6. ^ a b c d (EN) Osvaldo Gorgazzi, Final Table Argentina 1921-1930, RSSSF. URL consultato il 7-7-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio