Lanús

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il partido omonimo, vedi Partido di Lanús.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra di calcio, vedi Club Atlético Lanús.
Lanús
città
Lanús – Bandiera
Lanús – Veduta
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia de Buenos Aires.svg Buenos Aires
Dipartimento Lanús
Amministrazione
Sindaco Darío Díaz Pérez
Territorio
Coordinate 34°42′S 58°24′W / 34.7°S 58.4°W-34.7; -58.4 (Lanús)Coordinate: 34°42′S 58°24′W / 34.7°S 58.4°W-34.7; -58.4 (Lanús)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti 453 500 (2012)
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Nome abitanti lanusensi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
Lanús
Lanús
Anacarsis Lanús

Lanús è una città argentina di 212.152 abitanti, capoluogo dell'omonimo partido nella Provincia di Buenos Aires. Collocata a sud di Buenos Aires, si trova all'interno dell'area metropolitana della Grande Buenos Aires.

Lanús fu fondata ufficialmente il 20 ottobre 1888 da Guillermo Gaebeler; deve però il suo nome all'antico proprietario delle terre dove ora sorge la città, ossia Anacarsis Lanusse, che mutò il suo cognome ispanizzandolo in Lanús.

La città è sede di una società polisportiva, il Club Atlético Lanús, principalmente nota per la squadra di calcio, attualmente militante nella Primera División Argentina, e per quella di basket.

Persone legate a Lanús[modifica | modifica wikitesto]

Nate nella città[modifica | modifica wikitesto]

Altro legame[modifica | modifica wikitesto]

  • Pepe Biondi, comico, sepolto nel cimitero della città

Città Gemellate con Lanús[modifica | modifica wikitesto]

Lanus è gemellata con la cittadina italiana di Amendolara, sita in provincia di Cosenza. A Lanus è presente una folta comunità di amendolaresi che si ritrovano periodicamente in un centro ricreativo, noto come Circulo de Amendolara, che tramanda da generazioni le tradizioni tipiche della cittadina delle mandorle. In occasione del gemellaggio, la città di Lanus ha onorato la città calabrese dedicandole una piazza, Plaza Amendolara.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Argentina Portale Argentina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di argentina