Commando Duck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Commando Duck
Commando Duck.png
Titolo originale
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1944
Durata7 min
6 min (ediz. italiana)
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, commedia, guerra
RegiaJack King
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione in italianoBuena Vista Distribution
MusicheOliver Wallace
ScenografiaErnie Nordli
AnimatoriPaul Allen, Bob Carlson, Arthur Davis, Laverne Harding, Volus Jones, Bill Justice, Rudy Larriva e Don Towsley
SfondiMerle Cox
Doppiatori originali
Clarence Nash: Paperino
Doppiatori italiani
Franco Latini: Paperino

Commando Duck è un film del 1944, diretto da Jack King. È un cortometraggio animato della serie Donald Duck, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 2 giugno 1944, distribuito dalla RKO Radio Pictures.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Paperino viene ordinato di eliminare un campo d'aviazione giapponese. Dopo essersi paracadutato da un aereo, atterra in una foresta giapponese, dove usa una canoa gonfiabile per attraversare il fiume. Dopo aver schivato gli spari dei soldati giapponesi, la canoa con su Paperino precipita giù da una cascata e si incastra in un ramo, riempiendosi d'acqua. Paperino fugge nel letto del fiume senz'acqua e si assicura che la canoa non colpisca nulla che possa bucarla, ma ben presto si buca, provocando una piena. Paperino continua a correre, finché arriva al bordo di una rupe, dove vede il campo di aviazione nemico. Dopo essersi messo in salvo per pura fortuna, Paperino assiste alla grande quantità d'acqua che colpisce il campo d'aviazione, distruggendo gli aeroplani. Paperino compie così la sua missione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

L'unica edizione italiana del corto venne inclusa nella VHS Paperino marmittone, della primavera del 1986. Essa presentava tagli per più di un minuto, volti a censurare quasi tutte le scene in cui appaiono i giapponesi. Per lo stesso motivo il corto è stato invece completamente eliminato dalle edizioni del DVD Walt Disney Treasures: Semplicemente Paperino - Vol. 2 distribuite in Giappone ed Europa, rimanendo così inedito in Italia nella sua forma integrale.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

VHS[modifica | modifica wikitesto]

L'unica VHS in cui venne incluso il cortometraggio fu Paperino marmittone, uscita nella primavera del 1986. Il film venne doppiato per l'occasione, e presentato con pesanti censure.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]