Colle di Zambla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colle di Zambla
Alben e passo Zambla.jpg
Il passo di Zambla e il monte Alben visti dal pizzo Arera
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaBergamo Bergamo
Località collegateVal Brembana
Valle Seriana
Altitudine1 264 m s.l.m.
Coordinate45°53′11.8″N 9°47′32.08″E / 45.886612°N 9.792244°E45.886612; 9.792244Coordinate: 45°53′11.8″N 9°47′32.08″E / 45.886612°N 9.792244°E45.886612; 9.792244
InfrastrutturaStrada asfaltata
Lunghezzada Zogno 23 km
da Ponte Nossa 14 km
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Colle di Zambla
Colle di Zambla

Il Colle di Zambla o Passo di Zambla (1.264 m s.l.m.) è un valico montano delle Prealpi Orobie, in provincia di Bergamo, che collega la Val Serina (tributaria della Val Brembana) con la Val del Riso (tributaria della Val Seriana).[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È l'unico valico tra val Seriana e val Brembana percorso da una strada carrozzabile. Nonostante questo risulta scarsamente trafficato, in quanto per andare da una valle all'altra risulta generalmente più agevole passare da Bergamo. Viene invece percorso da molti motociclisti e cicilisti, soprattutto durante i weekend.

Presso il passo si trovano bar, ristoranti e un parco avventura. Il valico rappresenta inoltre un punto di partenza per numerose escursioni: da qui partono, tra gli altri, sentieri per il monte Alben, monte Grem e pizzo Arera. D'inverno si pratica invece lo sci di fondo su percorsi tracciati nei boschi circostanti.

Il colle di Zambla è noto anche perché è stato inserito in 2 edizioni del Giro d'Italia. Di seguito si riportano i ciclisti della corsa rosa transitati per primi al valico.[2]

Edizione Tappa km Primo in vetta Vincitore di tappa Maglia Rosa
1976 21ª: Terme di Comano > Bergamo 238 Italia Gianbattista Baronchelli Italia Felice Gimondi Belgio Johan De Muynck
1977 19ª: Pinzolo > San Pellegrino Terme 205 Italia Renato Laghi Italia Renato Laghi Belgio Michel Pollentier

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

Dal fondovalle Brembano la strada inizia da Ambria, frazione di Zogno (330 m), e percorre la Val Serina oltrepassando gli abitati di Algua, Serina e Oltre il Colle, arrivando al valico dopo 23 km. La salita risulta piuttosto lunga ma presenta lunghi tratti in falsopiano che intervallano tratti più ripidi, che comunque non superano l'11% di pendenza.[2]

Dal lato della val Seriana invece si parte da Ponte Nossa, a 450 m di altitudine, e si attraversa tutta la val del Riso raggiungendo il passo dopo 14,1 km di tortuosa salita, caratterizzata nell'ultimo tratto da assenza di ombreggiatura. La pendenza massima da questo lato è del 10%.

Il passo Zambla in inverno

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zambla alta e Zambla bassa di Oltre il Colle, su www.oltreilcolle.provinciabergamasca.com. URL consultato il 5 febbraio 2019.
  2. ^ a b (EN) CyclingCols - Colle di Zambla, su CyclingCols. URL consultato il 5 febbraio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]