Colle del Teodulo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colle del Teodulo
Col de Saint-Théodule
Passo-Teodulo.jpg
Disegno ottocentesco del colle
StatiItalia Italia
Svizzera Svizzera
RegioneValle d'Aosta Valle d'Aosta
Vallese Vallese
Località collegateBreuil-Cervinia
Zermatt
Altitudine3 316 m s.l.m.
Coordinate45°56′51.72″N 7°42′34.92″E / 45.9477°N 7.7097°E45.9477; 7.7097Coordinate: 45°56′51.72″N 7°42′34.92″E / 45.9477°N 7.7097°E45.9477; 7.7097
Altri nomi e significatiTheodulpass (tedesco), Col du Théodule (francese)
InfrastrutturaTraccia su nevaio
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Colle del Teodulo Col de Saint-Théodule
Colle del Teodulo
Col de Saint-Théodule

Il Colle del Teodulo (conosciuto localmente soprattutto nella forma ufficiale in francese Col de Saint-Théodule[1] o Col du Théodule (Theodulpass in tedesco, Théoduljoch in walser) (3.316 m) è un valico alpino situato nelle Alpi Pennine tra il monte Cervino a ovest ed il Breithorn est, sovrastato dal Theodulhorn e dal Testa Grigia.

L'omonimo Rifugio Teodulo si trova poco sopra il Colle; il lato est del Colle è ricoperto da una larga porzione del Ghiacciaio del Teodulo ed è parte di un comprensorio sciistico aperto tutto l’anno. Dal lato italiano, il Colle può essere raggiunto da Breuil-Cervinia tramite un sentiero. Dal lato svizzero, i sentieri arrivano dal sottostante rilievo Trockener Steg e dal rifugio Gandegg Hut.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il colle riporta il nome di san Teodulo, primo vescovo della diocesi di Sion, che all'epoca si estendeva alla Valtournenche e alla val d'Ayas ed ha avuto una grande importanza storica per gli scambi economici e culturali che attraverso di esso si sono svolti nei secoli. Infatti, mentre in epoca odierna il colle è permanentemente ricoperto dalle nevi perenni del vicino ghiacciaio, durante il medioevo era transitabile[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il colle oggi.

Collega la Valtournenche (in Valle d'Aosta) con la Mattertal nel Vallese. Dal punto di vista orografico il colle separa nelle Alpi Pennine le Alpi del Weisshorn e del Cervino ad ovest dalle Alpi del Monte Rosa ad est. Si trova ai bordi del ghiacciaio del Plateau Rosa.

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi del colle è presente il rifugio Teodulo.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

È raggiunto dagli impianti sia del comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia che di quello di Zermatt.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei punti più alti raggiunti da Google street view.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN246962443