Citadelles de Québec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Citadelles de Québec
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
CitadellesQuebecLogo.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Blu, oro, bianco
Dati societari
Città Québec
Paese Canada Canada
Lega American Hockey League
Conference Eastern
Division Canadian
Fondazione 1999
Scioglimento 2002
Denominazione Montreal Voyageurs
(1969-1971)
Nova Scotia Voyageurs
(1971-1984)
Canadiens de Sherbrooke
(1984-1990)
Fredericton Canadiens
(1990-1999)
Citadelles de Québec
(1999-2002)
Hamilton Bulldogs
(2002-2015)
St. John's IceCaps
(2015-)
Squadre affiliate Montréal Canadiens (NHL)
Impianto di gioco Colisée Pepsi
(15.176 posti)
Palmarès
Titoli di Division 2
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

I Citadelles de Québec (Quebec Citadelles in inglese) sono stati una squadra di hockey su ghiaccio dell'American Hockey League con sede nella città di Québec, nella provincia omonima. Nati nel 1999 e sciolti nel 2002, nel corso degli anni sono stati affiliati alla franchigia dei Montreal Canadiens.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima formazione con questo nome giocò nella lega giovanile della Quebec Junior Hockey League fra gli anni venti e sessanta, formando giocatori divenuti celebri come Jean Beliveau e Jacques Plante. Il nome fu scelto in onore della cittadella di Quebec, fortezza che sorge nel cuore della città dal Seicento.

I Citadelles rinacquero nel 1999 come nuova squadra della American Hockey League legata alla franchigia dei Montreal Canadiens. La squadra ebbe ben presto il supporto del pubblico, riuscendo alla prima stagione a vincere un titolo divisionale. Dopo tre stagioni nel 2002 la squadra si fuse con quella degli Hamilton Bulldogs.

Rilevanti furono la scelta del nome e della mascotte della squadra, infatti sul logo campeggiava la testa di una capra a rappresentare il simbolo del Royal 22e Régiment di stanza presso la Cittadella di Québec.[1] Per tradizione tutte le capre vengono chiamate Baptiste. La capra del reggimento è discendente diretta dell'esemplare donato dalla regina Elisabetta II nel 1955 (a sua volta discendente di una capra donata nel 1844 dallo scià di Persia alla regina Vittoria).

Affiliazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della loro storia i Citadelles de Québec sono stati affiliati alle seguenti franchigie della National Hockey League:[2]

Record stagione per stagione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Division Gare V S P OTL Punti GF GS Piazzamento Play-off
Citadelles de Québec
1999-2000 Atlantic 80 37 34 5 4 83 227 238 perde 1º turno (Providence) 0-3
2000-01 Canadian 80 41 32 3 4 89 264 252 vince 1º turno (St. John's) 3-1
perde 2º turno (Saint John) 1-4
2001-02 Canadian 80 35 27 15 3 88 257 254 perde 1º turno (Hamilton) 0-3

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Hockeisti su ghiaccio dei Citadelles de Québec

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dei Citadelles de Québec

Record della franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Singola stagione[modifica | modifica wikitesto]

Gol: 32 Canada Éric Landry (2001-02)
Assist: 55 Stati Uniti Craig Darby (2001-02)
Punti: 75 Canada Éric Landry (2001-02)
Minuti di penalità: 231 Canada Dave Morissette (1999-00)
Media gol subiti: 2.37 Canada Dan Murphy (1999-00)
Parate %: .924 Canada Dan Murphy (1999-00)

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gol: 66 Canada Pierre Sévigny
Assist: 97 Canada Pierre Sévigny
Punti: 163 Canada Pierre Sévigny
Minuti di penalità: 380 Canada Jonathan Delisle
Vittorie: 58 Canada Mathieu Garon
Shutout: 5 Canada Mathieu Garon
Partite giocate: 218 Canada Pierre Sévigny

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Premi di squadra[modifica | modifica wikitesto]

1999-2000, 2001-2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) La Citadelle, lacitadelle.qc.ca. URL consultato il 26-06-2013 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2014).
  2. ^ (EN) Quebec Citadelles Parent Team affiliate history, hockeydb.com. URL consultato il 26-06-2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio