Circus maurus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Albanella nera
Circus maurus.jpg
Circus maurus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Sottofamiglia Accipitrinae
Genere Circus
Specie C. maurus
Nomenclatura binomiale
Circus maurus
(Temminck, 1828)
Areale

Circus maurus distribution.PNG

L'albanella nera (Circus maurus, (Temminck, 1828)) è un rapace appartenente alla famiglia Accipitridae, diffuso nell'Africa Meridionale.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Circa 48-53 cm[senza fonte] di grandezza di colore nero a eccezione del sottoala e del groppone bianco.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Diffusa nell'Africa del sud e più precisamente in Sudafrica, in Lesotho e in Namibia.[3]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN classifica C. maurus come specie vulnerabile.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Circus maurus su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2015.2, IUCN, 2015.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae in IOC World Bird Names (ver 5.1), International Ornithologists’ Union, 2015. URL consultato il 9 maggio 2014.
  3. ^ Black Harrier Circus maurus - BirdLife. URL consultato il 26-04-2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]