Chris Wilcox

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chris Wilcox
Chris Wilcox.jpg
Wilcox con i Boston Celtics
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 208 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala-pivot
Ritirato 2014
Carriera
Giovanili
Enloe High School
2000-2002Maryland Terrapins
Squadre di club
2002-2006L.A. Clippers213 (1.384)
2006-2008Seattle S.Sonics 173 (2.342)
2008-2009Oklahoma Thunder 37 (312)
2009N.Y. Knicks25 (135)
2009-2011Detroit Pistons 91 (576)
2011-2013Boston Celtics 89 (411)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Chris Ray Wilcox (Raleigh, 3 settembre 1982) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Ha vestito le maglie dei Boston Celtics, Los Angeles Clippers, Seattle SuperSonics (poi Oklahoma City Thunder), New York Knicks e Detroit Pistons.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

High School e Università[modifica | modifica wikitesto]

Frequentò dapprima la Whiteville High School a Whiteville, nel North Carolina, dove condusse la squadra di basket a vincere il torneo statale nel 1999, per poi trasferirsi alla William G. Enloe High School a Raleigh, sempre nel North Carolina.

Terminata la High School, frequentò la University of Maryland, dove aiutò i Terrapins, la squadra di basket universitaria, a vincere il loro primo titolo NCAA nel 2002.

NBA[modifica | modifica wikitesto]

Venne scelto al Draft NBA 2002 dai Los Angeles Clippers con l'ottava chiamata assoluta. Rimase in California fino al 14 febbraio del 2006, quando venne ceduto ai Seattle Supersonics in cambio di Vladimir Radmanović. Con la sua nuova maglia Wilcox mise a referto 14,1 punti e 8,2 rimbalzi a partita, partendo titolare per 23 delle 29 partite giocate. Il 4 aprile del 2006 Wilcox stabilì quello che è ancora oggi il suo career-high di rimbalzi, catturandone 24, nella vittoria contro gli Houston Rockets.

Il 19 febbraio del 2009 Wilcox venne ceduto ai New York Knicks in cambio di Malik Rose; la sua permanenza nella Grande Mela durò solo pochi mesi, infatti il 22 luglio dello stesso anno firmò un contratto di più anni con i Detroit Pistons.

Il 9 dicembre 2011 firmò un contratto da 3 milioni di dollari con i Boston Celtics, che lo liberarono pochi mesi dopo, il 23 marzo 2012, in seguito alla diagnosi di una irregolarità cardiaca. Ristabilitosi, firmò nuovamente con i Celtics il 14 luglio 2012.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  PG Partite giocate   PI  Partite iniziate  MPP  Minuti a partita  FG%  % dal campo
 3P%  % da tre punti  TL%  % tiro libero  RPP  Rimbalzi a partita  APP  Assist a partita
 PRPP  Palle rubate a partita  SPP  Stoppate a partita  PPP  Punti a partita  Grassetto  Career high

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra PG PI MPP FG% 3P% TL% RPP APP PRPP SPP PPP
2002-03 L.A. Clippers 46 3 10,4 52,1 0 50 2,3 0,5 0,2 0,3 3,7
2003-04 L.A. Clippers 65 17 20,6 52,1 0 70 4,7 0,8 0,4 0,3 8,6
2004-05 L.A. Clippers 54 25 18,6 51,4 0 61,1 4,2 0,7 0,5 0,4 7,9
2005-06 L.A. Clippers 48 1 13,7 53,6 0 64,4 3,6 0,4 0,3 0,4 4,5
2005-06 Seattle S.Sonics 29 23 30,1 59,2 0 78,7 8,2 1,2 0,6 0,4 14,1
2006-07 Seattle S.Sonics 82 81 31,5 52,9 0 68,4 7,7 1 0,9 0,5 13,5
2007-08 Seattle S.Sonics 62 55 28 52,4 0 64,5 7 1,2 0,7 0,6 13,4
2008-09 Oklahoma Thunder 37 6 19,4 48,5 0 59,8 5,3 0,9 0,5 0,3 8,4
2008-09 N.Y. Knicks 25 0 13,2 52,9 0 50,9 3,3 0,6 0,3 0,2 5,4
2009-10 Detroit Pistons 34 10 13 52,5 0 50 3,4 0,4 0,4 0,4 4,5
2010-11 Detroit Pistons 57 29 17,5 58,1 0 56,2 4,8 0,8 0,5 0,3 7,4
2011-12 Boston Celtics 28 4 17,2 59,8 0 61,5 4,4 0,4 0,4 0,3 5,4
Carriera 567 254 20,5 53,4 0 64,2 5,1 0,8 0,5 0,4 8,6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]