Rasual Butler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rasual Butler
Rasual Butler cropped.jpg
Rasual Butler in pre-stagione, durante un allenamento.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 98 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola / guardia
Ritirato 2016
Carriera
Giovanili
Roman Catholic High School
1998-2002La Salle Explorers
Squadre di club
2002-2005Miami Heat 182 (1264)
2005-2009N.O. Hornets 293 (2677)
2009-2011L.A. Clippers123 (1185)
2011Chicago Bulls 6 (16)
2011Gran Canaria 0 (0)
2011-2012Toronto Raptors 34 (110)
2013Tulsa 66ers 31 (552)
2013-2014Indiana Pacers 50 (136)
2014-2015Wash. Wizards 75 (580)
2015-2016San Antonio Spurs 46 (124)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rasual Butler (Filadelfia, 23 maggio 1979Studio City, 31 gennaio 2018[1]) è stato un cestista statunitense.

È scomparso nel 2018 a 38 anni in un incidente stradale assieme alla moglie, la cantante canadese Leah LaBelle.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Scelto dai Miami Heat alla seconda scelta del Draft 2002, Butler vestì le maglie dei New Orleans Hornets, dei Los Angeles Clippers, dei Chicago Bulls, dei Toronto Raptors, degli Indiana Pacers, degli Washington Wizards e dei San Antonio Spurs.

Ha giocato in totale 13 stagioni in NBA, lasciandosi dietro un ottimo ricordo sia come giocatore di complemento (7,5 punti e 2,4 rimbalzi a partita nella sua carriera con il 36% da tre) che come compagno di squadra.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]