Cassa di Risparmio della Spezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A.
Logo
Stato Italia Italia
Forma societaria Società per azioni
Fondazione 1842 a Genova
Fondata da Carlo Alberto di Savoia
Sede principale La Spezia
Gruppo Crédit Agricole Italia
Settore Bancario
Prodotti Servizi finanziari
Sito web

La Cassa di Risparmio della Spezia (Carispezia) è un istituto bancario italiano attivo dal 1842, con sede nella città della Spezia.

Carispezia fa parte con FriulAdria e con la Capogruppo Crédit Agricole Cariparma del Gruppo Crédit Agricole Italia ed è soggetta all’attività di Direzione e Coordinamento di quest'ultima, a sua volta controllata dalla banca francese Crédit Agricole S.A..

Carispezia è l'unica cassa di risparmio presente nella provincia spezzina, dove non si trovano sedi di banche popolari o di credito cooperativo.

Dal 24 ottobre 2016 ha cambiato il proprio marchio in Crédit Agricole Carispezia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Banca fu creata ed approvata dal Re Carlo Alberto, durante l'udienza del 28 giugno 1842 a Genova.

Il logo di Carispezia usato fino al 2016

Nel 1992 l'ente si trasforma in fondazione bancaria, e l'attività bancaria viene conferita alla Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A., nel 1994 la Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde (Cariplo), entra nel controllo della banca insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia. Nel 1998 la Cariplo fondendosi con la Banca Commerciale Italiana e il Banco Ambrosiano Veneto diventa Banca Intesa, che diventa l'azionista di riferimento della Cassa di Risparmio della Spezia. Nel 2004 la Banca passa al gruppo Cassa di Risparmio di Firenze, che nel 2008 verrà acquisito da Intesa Sanpaolo.

In base agli accordi del 22 giugno 2010[1], diventati operativi dal 3 gennaio 2011, Intesa Sanpaolo ha ceduto la partecipazione della Cassa di Risparmio della Spezia al Gruppo Crédit Agricole. La sigla della Banca, in precedenza Carispe, è diventata Carispezia.

Presenza sul territorio[modifica | modifica wikitesto]

La Cassa di Risparmio della Spezia conta 87 punti vendita, comprendenti 86 filiali ed un centro Private, con circa 700 dipendenti, distribuiti nelle seguenti province:

Azionisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Crédit Agricole Cariparma S.p.A. (79,99%)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Accordo Intesa Sanpaolo - Crédit Agricole, gazzettadiparma.it. URL consultato il 24-06-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]