Carpodacus formosanus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Carpodaco di Taiwan
Carpodacus formosanus (cropped).jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Passeroidea
Famiglia Fringillidae
Sottofamiglia Carduelinae
Tribù Carpodacini
Genere Carpodacus
Specie C. formosanus
Nomenclatura binomiale
Carpodacus formosanus
Ogilvie-Grant, 1911
Sinonimi

Carpodacus vinaceus formosanus

Il carpodaco di Taiwan (Carpodacus formosanus Ogilvie-Grant, 1911) è un uccello passeriforme della famiglia dei Fringillidi[1].

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Maschio impagliato.
Femmina impagliata.

Il nome scientifico della specie, formosanus, deriva dall'isola di Formosa, oggi nota come Taiwan (da cui deriva invece il suo nome comune), della quale questi uccelli sono originari.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Misura 13–16 cm di lunghezza, per 20,5-23,8 g di peso.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di uccelli dall'aspetto robusto, muniti di testa tondeggiante con grandi occhi e becco conico, ali allungate e coda dalla punta lievemente forcuta.

Il piumaggio presenta dimorfismo sessuale: nei maschi, il piumaggio è di colore rosso vinaccia su tutto il corpo, con le penne del sopracciglio dalla punta rosa, ali e coda di colore bruno (con penne interne dall'orlo bianco) e decise sfumature brune anche su ventre e fianchi. Le femmine sono invece di colore bruno, con sfumature giallastre su petto e ventre, mentre ali e coda sono più scure. In ambedue i sessi, becco e zampe sono di colore nerastro (queste ultime con sfumature carnicino nei maschi) e gli occhi sono di colore bruno-rossiccio.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Maschio in natura.

I carpodachi di Taiwan sono uccelli diurni, che vivono in coppie o in gruppetti e tendono a muoversi perlopiù al suolo o fra i cespugli, passando la maggior parte del tempo alla ricerca di cibo e tenendosi in contatto fra loro con frequenti richiami cinguettanti.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

La dieta di questi uccelli è prevalentemente granivora: essi si nutrono infatti soprattutto di semi di una varietà di piante erbacee e arbustive, ma anche di germogli, bacche e frutti, nonché (sebbene sporadicamente e soprattutto durante il periodo estivo) di piccoli invertebrati.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene la riproduzione di questi uccelli non sia mai stata studiata in maniera approfondita (in quanto ritenuti per lungo tempo una sottospecie, e pertanto non sottoposti a studi specifici), si ha motivo di credere che essa non differisca significativamente, per modalità e tempistica, da quanto osservabile nelle specie affini.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Femmina in natura.

Come intuibile sia dal nome comune che dal nome scientifico, il carpodaco di Taiwan è endemico dell'isola di Taiwan, della quale abita le foreste montane e submontane con denso sottobosco della Catena Centrale.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

A lungo considerato una sottospecie del carpodaco vinaceo, col nome di C. vinaceus formosanus, attualmente in seguito alle analisi del DNA mitocondriale il carpodaco di Taiwan tende ad essere considerato una specie a sé stante[1][2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Fringillidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  2. ^ Tietze, D. T.; Päckert, M.; Martens, J.; Lehmann, H.; Sun, Y. H., Complete phylogeny and historical biogeography of true rosefinches (Aves: Carpodacus), in Zoological Journal of the Linnean Society, vol. 169, 2013, p. 215-234, DOI:10.1111/zoj.12057.
  3. ^ Wu, H.-C., Lin, R.-C., Hung, H.-Y., Yeh, C.-F., Chu, J.-H., Yang, X.-J., Yao, C.-J., Zou, F.-S., Yao, C.-T., Li, S.-H. & Lei, F.-M., Molecular and morphological evidences reveal a cryptic species in the Vinaceous Rosefinch Carpodacus vinaceus (Fringillidae; Aves), in Zoologica Scripta, vol. 40, 2011, p. 468–478.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli