Carlo III di Borbone (arcivescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo III di Borbone
vescovo della Chiesa cattolica
Ornements extérieurs Patriarches et Primats.svg
 
Incarichi ricopertivescovo di Comminges
vescovo di Lectoure
arcivescovo Rouen
 
Nato1554
Deceduto1610
 

Carlo III di Borbone, o (1554Marmoutier, 15 giugno 1610), nobile francese, divenne vescovo e poi arcivescovo.

Era figlio naturale di Antonio di Borbone-Vendôme e della sua amante Luisa di Béraudière.

Intrapresa la carriera ecclesiastica, divenne nel 1569 vescovo di Comminges, diocesi che lasciò nel 1579. Nel 1590 divenne vescovo di Lectoure, mantenendo la carica per quattro anni. Nel 1597 ricevette la nomina ad arcivescovo Rouen, carica lasciata vacante dallo cugino cardinale Carlo II di Borbone, che egli tenne fino al 1604, allorché fu nominato abate di Marmoutier, carica che tenne fino alla morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]