Carduelis citrinella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Venturone
Serinus citrinella
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Passeroidea
Famiglia Fringillidae
Genere Serinus
Specie S. citrinella
Nomenclatura binomiale
Serinus citrinella
Pallas, 1764
Nomi comuni
  • Canarino di montagna

Il venturone (Serinus citrinella, Pallas 1764, oggi Carduelis citrinella) è un uccello della famiglia dei Fringillidi.[1]

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

In passato il venturone corso era considerato una sottospecie del venturone, successivamente è stata riconosciuta come una specie a parte, e quindi il venturone non ha sottospecie.

Aspetti morfologici[modifica | modifica wikitesto]

Entrambi i sessi (la femmina con colori meno intensi) sono caratterizzati da un colore di fondo giallo oliva, il rimanente è di colore grigio o nero, come un verzellino, altra caratteristica è la doppia banda alare gialla. Sono lunghi circa 13 cm e arrivano a pesare 16 grammi.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il venturone vive in quasi tutta l'Europa centro-meridionale.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

I venturoni popolano i boschi di latifoglie, e le foreste di conifere, in Italia si trovano nelle zone alpine.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

I venturoni si nutrono principalmente di semi, ma non disdegnano insetti specie nel periodo della riproduzione.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Carduelis citrinella

Si riproduce in primavera, depone dalle 4 alle 5 uova.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Fringillidae in IOC World Bird Names (ver 5.1), International Ornithologists’ Union, 2015. URL consultato l'11 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli