Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Capitali storiche della Cina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Capitali storiche prima del XX secolo
Capitali storiche dopo il XX secolo

Le capitali storiche della Cina sono le città che nel corso della lunga storia del paese sono state riconosciute come capitali. In quei momenti in cui la Cina era divisa tra diverse dinastie, più di una città ha dichiarato di essere la capitale della Cina.

Con il termine quattro grandi capitali della Cina (cinese tradizionale: 中國四大古都; cinese semplificato: 中国四大古都; pinyin: Zhōngguó Sì Dà Gǔdū) ci si riferisce alle maggiori città che, nel passato, sono state capitali della Cina unita: Pechino, Nanchino, Luoyang e Chang'an (ora conosciuta come Xi'an). Luoyang è stata la capitale per un totale di 1000 anni per nove dinastie e Xi'an per sette dinastie per un totale di quasi 900 anni. Luoyang e Xi'an sono anche state capitali secondarie alternative durante la dinastia Zhou, la dinastia Han, la dinastia Sui e la dinastia Tang. Dal 1153 fino ad oggi, Pechino è stato capitale della Cina per 732 anni. Nanjing, in dieci periodi diversi, è stata la capitale per quasi 400 anni.

Dopo il 1930, in seguito a nuove scoperte archeologiche, altre capitali storiche sono state aggiunte alla lista; ora si parla comunemente delle sette antiche capitali della Cina, dove sono incluse Kaifeng (aggiunta negli anni venti come quinta capitale), Hangzhou (aggiunta negli anni trenta) e Anyang (aggiunta nel 1988). È stato proposto di aggiungere alla lista anche Zhengzhou.

Cronologia delle capitali cinesi[modifica | modifica wikitesto]

Dinastia / Governo Capitale Periodo Note
Tre augusti e cinque imperatori Nüwa
Youchao
Suiren
Zhurong
Fuxi Chen
c. 2852–2737 AC
Shennong / Yan Emperor Lu
c. 2737–2699 AC
Huang Di Xuanyuan
軒轅
c. 2699–2588 AC
Taihao Wanqiu
宛丘
Shaohao Qiongsang
窮桑
c. 2587–2491 AC
Gonggong
Zhuanxu Gaoyang
高陽
c. 2490 AC – XV secolo AC
Diqiu
帝丘
c. 25th century AC – 2413 AC
Ku Diqiu
帝丘
c. 2412 AC – XXIV secolo AC
Bo
c. 24th century AC – 2343 AC
Zhi Qinghua
清化
c. 2343–2333 AC
Yao Pingyang
平陽
c. 2333–2234 AC
Shun Puban
蒲坂
c. 2233–2184 AC
Dinastia Xia Daxia
大夏
Gun
Song
Yangcheng
陽城
Yu[1]
Yangzhai
陽翟
Yu, Qi, Taikang
Chu
Yi
Qiongshi
窮石
Yi[non chiaro], Hanzhuo
Zhen
Taikang, Zhongkang
Diqiu
帝丘
Xiang, Shaokang
Yuan
Zhu
Laoqiu
老丘
Zhu a Jiong
Xihe
西河
Jin a Fa
Zhen
Jie
Henan
河南
Jie[2]
Dinastia Shang Bo
Tang[2]
Fan
Xie
Dishi
砥石
Zhaoming
Shang
Zhaoming
Shangqiu
商邱
Xiangtu
Foot of Mount Tai
泰山麓
Xiangtu
Shangqiu
商邱
Xiangtu
Yin
Shanghou
Shangqiu
商邱
Yinhou
Bo
"西"亳
Tang
Xiao
Zhongding
Xiang
Hedanjia
Xing
Zuyi
Bi
Zuyi
Yan
Nangeng
Yin
Pangeng
Dinastia Zhou Dinastia Zhou occidentali Zongzhou
宗周
1046 AC – 771 AC Western capital
Chengzhou
成周
1046 AC – 771 AC Eastern capital
Dinastia Zhou orientali Chengzhou
成周
770 AC – 367 AC
Henan
河南
367 AC – 256 AC capitale della dinastia degli Zhou occidentali
Gong
367 AC – 249 AC capitale della dinastia degli Zhou orientali
Dinastia Qin Xiquanqiu
西犬丘
Pingyang
平陽
– 677 AC
Yong
677 AC –
Jingyang
涇陽
– 383 AC
Yueyang
櫟陽
383 AC – 250 AC
Xianyang
咸陽
350 AC – 207 AC
Dinastia Han Dinastia Han occidentale Luoyang
雒陽
202 AC
Yueyang
櫟陽
202 AC – 200 AC
Chang'an
長安
200 AC – 8 AC
Dinastia Xin Chang'an
長安
AD 8–23
Dinastia Han Dinastia Han orientale Luoyang
雒陽
AD 25–190
Chang'an
長安
191–195
Xu
196–220
periodo dei tre regni Cao Wei Luoyang
洛陽
220–265
Shu Han Chengdu
成都
221–263
Wu orientali Jianye
建業
227–279
Dinastia Jìn Dinastia Jin occidentale Luoyang
洛陽
265–313
Chang'an
長安
313–316
Dinastia Jin orientale Jiankang
建康
317–420
Dinastie settentrionali Northern Wei Pingcheng
平城
386–493
Luoyang
洛陽
493–534
Ye
534–550 capitale degli Wei orientali
Chang'an
長安
535–557 capitale degli Wei occidentali
Qi settentrionali Ye
550–577
Zhou settentrionali Chang'an
長安
557–581
dinastie meridionali Dinastia Liu Song Jiankang
建康
420–479
Qi meridionali Jiankang
建康
479–502
Dinastia Liang Jiankang
建康
502–557
Dinastia Chen Jiankang
建康
557–589
Dinastia Sui Dongdu
東都
581–618
Daxing
大興
581–618 capitale ausiliare
Dinastia Tang Chang'an
長安
618–690
Luoyang
洛陽
657–690 capitale ausiliare
Dinastia di Wu Zetian degli Zhou Luoyang
洛陽
690–705
Dinastia Tang Chang'an
長安
705–904
Luoyang
洛陽
705–736 capitale ausiliare
Luoyang
洛陽
904–907
periodo delle Cinque dinastie e dieci regni Liang posteriori Dongdu
東都
907–923
Tang psoteriori Dongdu
東都
923–936
Jin posteriori Dongjing
東京
936–947
Han posteriori Dongjing
東京
947–950
Later Zhou Dongjing
東京
951–960
Dinastia Song Dinastia Song Settentrionale Dongjing
東京
960–1127
Dinastia Song meridionale Nanjing
南京
1127–1129 Dopo la caduta di Dongjing, Zhao Gou dichiara se stesso Imperatore Gaozong in Henan
Yangzhou
楊州
1129–1130 Fuga dell'Imperatore Gaozong durante l'invasione Jin del Delta dello Yangtze nel 1129–1130.
Zhenjiang
鎮江
Lin'an
臨安
Yuezhou
越州
Mingzhou
明州
Dinghai
定海
Lontando dalla costa di Taizhou, Wenzhou
"海上朝廷"
Zhang'an
章安
Yuezhou
越州
Lin'an
臨安
1130–1276 Song court settles in Lin'an for 146 years
Fuzhou
福州
1276–1277 Flight of Emperor Duanzong along the southeast coast following the fall of Lin'an in 1276.
Guangzhou
廣州
1277–1278
Guanfuchang
官富場
1278
Gangzhou
碙州
Emperor Bingzong succeeds Duanzong on Lantau Island in modern Hong Kong
Yashan
涯山
1278–1279 Song court makes last stand off the coast of Yashan
Dinastia Liao Shangjing
上京
907–1120
Nanjing
南京
1122–1123
Tokmok
虎思斡耳朵
1134–1218
Dinastia Jīn Shangjing
上京
1115–1153
Zhongdu
中都
1153–1214
Nanjing
南京
1214–1234
Dinastia Xia occidentale Xingqing
興慶
1038–1227
Dinastia Yuan
Shangdu
上都
May 1264 – 1267
Dadu
大都
1267[3] – August 1368
Shangdu
上都
Agosto 1368 – 1369
Dinastia Ming Nanjing
南京
23 Gennaio 1368 – 2 Febbraio 1421
Beijing
北京
2 Febbraio 1421 – 25 Aprile 1644
Nanjing
南京
1644 – 1645
Fuzhou
福州
1645 – 1646
Zhaoqing
肇慶
1646 – 25 Aprile 1662
Jin posteriori Feiala
費阿拉
1587–1603
Hetuala
赫圖阿拉
1603–1619
Jiefan
界凡
1619 – Settembre 1620
Sarhu
薩爾滸
Settembre 1620 – Aprile 1621
Dongjing
東京
Aprile 1621 – 11 Aprile 1625
Shengjing
盛京
11 Aprile 1625 – 1636
Dinastia Qing Shengjing
盛京
1636 – 30 October 1644
Beijing
北京
30 October 1644[4] – 12 February 1912[5]
Repubblica di Cina Nanjing
南京
1 January 1912 – 2 April 1912 Governo provvisorio
Beijing
北京
2 Aprile 1912 – 30 Maggio 1928 Governo Beiyang[5]
Fengtian
奉天
30 Maggio 1928 – 29 Dicembre 1928 Governo Beiyang
Guangzhou
廣州
1 Luglio 1925 – 21 Febbraio 1927 Governo nazionalista di Guangzhou
Wuhan
武漢
21 Febbraio 1927 – 19 Agosto 1927 Governo nazionalista di Wuhan[6]
Nanjing
南京
18 Aprile 1927 – 20 Novembre 1937 the Nanjing decade[5]
Luoyang
洛陽
29 Gennaio 1932 – 1 Dicembre 1932
Beijing
北平
9 Settembre 1930 – 23 Settembre 1930 Governo Nazionalista Beiping
Taiyuan
太原
23 Settembre 1930 – 4 Novembre 1930 Governo Nazionalista Beiping
Guangzhou
廣州
28 Maggio 1931 – 22 Dicembre 1931 Governo nazionalista di Guangzhou
Chongqing
重慶
21 Novembre 1937 – 5 May 1946 durante la Seconda guerra sino-giapponese[5]
Nanjing
南京
30 Marzo 1940 – 10 Augosto 1945 Governo Wang Jingwei
Nanjing
南京
5 Maggio 1946 – 1 May 1991 From 23 April 1949 to 1 May 1991, Nanjing was the claimed capital of the Republic of China
Guangzhou
廣州
23 Aprile 1949 – 14 Ottobre 1949 durante la Guerra civile cinese
Chongqing
重慶
14 Ottobrer 1949 – 30 Novembre 1949 durante la Guerra civile cinese
Chengdu
成都
30 Novembre 1949 – 27 Dicembre 1949 durante la Guerra civile cinese
Xichang
西昌
27 Dicembre 1949 – 27 Marzo 1950 durante la Guerra civile cinese
Taipei
台北
10 Dicembre 1949 – Oggi Capitale provvisioria
Repubblica popolare cinese Beijing
北京
1 Ottobre 1949 – Oggi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 李玉潔. [2003] (2003). 中國早期國家性質. 知書房出版集團. ISBN 986-7938-17-8, ISBN 978-986-7938-17-6.
  2. ^ a b Bamboo annals Xia chapter on Xia Jie under the name Gui (癸).
  3. ^ Kenneth Pletcher (2010) ”The History of China”, page 173 ISBN 1615301097
  4. ^ William T. Rowe (2009) ”China's Last Empire: The Great Qing”, page 19 ISBN 0674036123
  5. ^ a b c d Esherick, Joseph. [2000] (2000). Remaking the Chinese City: Modernity and National Identity, 1900-1950. University of Hawaii Press. ISBN 0-8248-2518-7.
  6. ^ Clark, Anne Biller. Clark, Anne Bolling. Klein, Donald. Klein, Donald Walker. [1971] (1971). Harvard Univ. Biographic Dictionary of Chinese communism. Original from the University of Michigan v.1. Digitized Dec 21, 2006. p 134.
Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina