Dinastia Chen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
History of China
Storia della Cina
Preistoria
Paleolitico c. 500 000 anni fa – c. 8500 a.C.
Neolitico c. 8500 – c. 2070 a.C.
Antica
Dinastia Xia c. 2100-c. 1600 a.C.
Dinastia Shang c. 1600-c. 1046 a.C.
Dinastia Zhou c. 1045-256 a.C.
 Dinastia Zhou occidentale
 Dinastia Zhou orientale
   Periodo delle primavere e degli autunni
   Periodo dei regni combattenti
Imperiale
Dinastia Qin 221-206 a.C.
Dinastia Han 206 a.C.-220 d.C.
  Dinastia Han occidentale
  Dinastia Xin
  Dinastia Han orientale
Tre Regni 220-265
  Wei 220-265
  Shu 221-264
  Wu 222–280
Dinastia Jìn 265-420
  Jin occidentale Sedici regni
304–439
  Jin orientale
Dinastie del Nord e del Sud
420-589
Dinastia Sui 581-618
Dinastia Tang 618-907
  (Wu Zetian 690-705)
Cinque dinastie
e dieci regni

907-960
Dinastia Liao
907–1125
Dinastia Song
960–1279
  Song del Nord Xia occ.
  Song del Sud Dinastia Jīn
Dinastia Yuan 1271-1368
Dinastia Ming 1368-1644
Dinastia Qing 1644-1911
Moderna
Repubblica di Cina 1912-1949
Repubblica Popolare
Cinese

1949-oggi
Repubblica di Cina (Taiwan)
1949-oggi

La dinastia Chen (cinese: 陳朝, pinyin: Chén cháo)), anche nota come dinastia Chen meridionale, fu la quarta ed ultima dinastia della Cina meridionale. Regnò dal 557 al 589. Fu preceduta dalla dinastia Liang e seguita dalla Dinastia Sui, che riunificò tutta la Cina. Alla morte dell'imperatore Houzhu, nel 589, tutta la Cina venne riunificata da Sui Wendi della dinastia Sui che succedette alle dinastie del Nord e del Sud.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quando la dinastia venne fondata da Wu Di, era estremamente debole, governando solo una piccola porzione del territorio che era stato della dinastia Liang, la cui regione era stata devastata dalle guerre precedenti. Tuttavia Wu Di ed i suoi successori, Wen Di e Fei Di si dimostrarono essere dei buoni leader che riuscirono a consolidare il loro impero fino a portarlo ad una potenza paragonabile a quella dei loro rivali Zhou e Qi. Dopo che la dinastia Zhou venne distrutta da quella dei Qi, nel 577, l'impero dei Chen si ritrovò circondato e pochi anni dopo, sotto Huozou, che si era dimostrato incompetente e troppo indulgente, venne spazzato via dall'impero Sui che era succeduto alla dinastia Zhou.

Lista degli imperatori[modifica | modifica wikitesto]

  1. Wu Di (Chen Baxian) (557-559)
  2. Wen Di (Chen Qian) (559-566)
  3. Fei Di (Chen Bozong) (566-568)
  4. Xuan Di (Chen Xu) (568-582)
  5. Houzhu (Chen Shubao) (582-589)

Cronologia politica del periodo[modifica | modifica wikitesto]

Il periodo di separazione
« Tre Regni » 220-280 : 60 anni
Cina del Nord : Cao Wei a Luoyang Cina del Sud-Ovest: Shu
Cina del Sud-Est : Wu
Breve riunificazione : Dinastia Jìn a Luoyang 265-316 : 51 anni
Nuova frammentazione
al Nord : «Sedici regni» :
304-439 : 135 anni
al Sud : Dinastia Jin orientale:
317-420 : 103 anni
« Dinastie del Nord » « Dinastie del Sud »
Dinastia Wei settentrionale:
386-534 : 148 anni
Dinastia Liu Song 420-479 : 59 anni
Dinastia Wei dell'Est:
534-550 : 16 anni
Dinastia Qi o Qi del Sud 479-502 : 23 anni
Dinastia Wei dell'Ovest:
535-556 : 21 anni
Dinastia Liang :
502-557 : 55 anni
Dinastia Qi del Nord:
550-577 : 27 anni
Liang posteriore o Liang meridionale:
555-587 : 32 anni
Dinastia Zhou del Nord:
557-581 : 24 anni
Dinastia Chen:
557-589 : 32 anni
Controllo di autoritàLCCN (ENsh85024057