Canaletto (La Spezia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canaletto
Stato Italia Italia
Regione Liguria Liguria
Provincia La Spezia La Spezia
Città La Spezia-Stemma2.png La Spezia
Codice postale 19126
Nome abitanti canarini

Coordinate: 44°05′26″N 9°49′09″E / 44.090556°N 9.819167°E44.090556; 9.819167

Il Canaletto è un quartiere della Spezia, situato nella zona sud-orientale della città ed è una delle borgate marinare che ogni anno partecipa al Palio del Golfo.

Il nome[modifica | modifica wikitesto]

In passato il quartiere era chiamato "Migliarina al mare" perché veniva identificato con la parte della frazione di Migliarina che si affacciava sul mare. Successivamente ha preso il nome Canaletto a causa dei molti canali a cielo aperto che lo attraversavano e che ormai sono stati coperti.

Il quartiere[modifica | modifica wikitesto]

L'area, ubicata nella zona portuale, era in passato paludosa, ma dopo una profonda bonifica ha avuto un notevole sviluppo urbanistico e oggi ospita un quartiere residenziale, dotato di scuole materne, elementari, medie e istituti superiori. La sua periferia è delimitata dal parco XXV Aprile, uno dei polmoni verdi della città.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Palio del Golfo[modifica | modifica wikitesto]

Il colore della borgata è il giallo bordato di rosso e i suoi tifosi ed equipaggi prendono il nome di canarini. Vincendo l'edizione 2009, la borgata può vantare 17 vittorie del Palio.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere dà il proprio nome alla società calcistica U.S.D. Canaletto, che attualmente milita nel campionato di Promozione. Il settore giovanile dei canarini è famoso a livello regionale, ed è noto per aver formato giocatori del calibro di Andrea Mazzantini, Gianluigi Buffon, Matteo Baldoni e Davide Bassi.

Basket[modifica | modifica wikitesto]

Il PGS Canaletto è una società sportiva con una storia di più di 30 anni. La palestra storica è quella di Via Palmaria all'interno dell'oratorio salesiano di Maria Ausiliatrice. All'interno del movimento cestistico ligure il Canaletto è sempre stato presente, ininterrottamente in tutte le categorie giovanili, iscrivendo, talvolta, più squadre nello stesso campionato e confermandosi negli anni come una delle realtà di riferimento per il basket giovanile.

Il quartiere è anche rappresentato a livello di basket amatoriale nel campionato Uisp dall'Arci Canaletto, formazione che nel 2008 ha conquistato la coppa Italia alle finali di Lignano Sabbiadoro, la supercoppa italiana a Montecatini e il 4º posto alle finali nazionali di Norcia 2009.