Campionato Gaúcho 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Campionato Gaucho 2013)
Campeonato Gaúcho de Futebol de 2013
Competizione Campionato Gaúcho
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 93ª
Organizzatore FGF
Date dal 19 gennaio 2013
al 5 maggio 2013
Luogo Rio Grande do Sul Rio Grande do Sul
Risultati
Vincitore Internacional
(42º titolo)
Retrocessioni Santa Cruz-RS
Cerâmica
Canoas
Statistiche
Miglior marcatore Uruguay Diego Forlán (9)
Incontri disputati 133
Gol segnati 285 (2,14 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012 2014 Right arrow.svg

Il Campeonato Gaúcho de Futebol de 2013, denominato anche Gauchão Chevrolet 2013 per ragioni di sponsorizzazione, è stata la 93a edizione della massima serie calcistica dello stato brasiliano del Rio Grande do Sul. Organizzato dalla Federação Gaúcha de Futebol, si è disputato dal 19 gennaio al 5 maggio ed è stato vinto dall'Internacional.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo prendono parte 16 squadre divise in due gruppi.

Il torneo consta di due fasi distinte. Nella prima, denominata Taça Piratini, ogni squadra affronta una volta ciascuna squadra dell'altro gruppo, e le prime quattro classificate dei due gruppi si affrontano in una serie di play-off che determina il vincitore di questa fase. Nella seconda fase, denominata Taça Farroupilha, ogni squadra affronta una volta ciascuna squadra del proprio gruppo. Anche in questo caso, le prime quattro classificate dei due gruppi danno luogo ad una serie di playoff per stabilire il vincitore di questa fase. Le squadre vincitrici delle due fasi si affrontano in una finale di andata e ritorno per determinare il vincitore del campionato. Se una squadra vince entrambe le fasi, sarà automaticamente designata campione.

Le ultime tre classificate nella classifica combinata delle due fasi (playoff esclusi) vengono retrocesse nella seconda divisione statale.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio
Canoas Canoas Complexo Esportivo da Ulbra
Caxias Caxias do Sul Estádio Francisco Stédile
Cerâmica Gravataí Estádio Antônio Vieira Ramos
Cruzeiro-RS Cachoeirinha Arena Cruzeiro
Esportivo Bento Gonçalves Estádio Parque Esportivo Montanha dos Vinhedos
Grêmio Porto Alegre Arena do Grêmio
Internacional Porto Alegre Estádio Francisco Stédile[1]
Juventude Caxias do Sul Estádio Alfredo Jaconi
Lajeadense Lajeado Estádio Alviazul
Novo Hamburgo Novo Hamburgo Estádio do Vale
Passo Fundo Passo Fundo Estádio Vermelhão da Serra
Pelotas Pelotas Estádio Boca do Lobo
Santa Cruz-RS Santa Cruz do Sul Estádio dos Plátanos
São José-RS Porto Alegre Estádio Passo d'Areia
São Luiz Ijuí Estádio 19 de Outubro
Veranópolis Veranópolis Estádio Antônio David Farina

Taça Piratini[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 10 marzo 2013

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Lajeadense 18 8 5 3 0 11 3 +8
Noatunloopsong.png 2. Caxias 13 8 3 4 1 9 7 +2
Noatunloopsong.png 3. Grêmio 12 8 4 0 4 16 11 +5
Noatunloopsong.png 4. Cerâmica 12 8 3 3 2 6 4 +2
5. Cruzeiro-RS 10 8 2 4 2 5 6 -1
6. Pelotas 9 8 3 0 5 5 10 -5
7. Passo Fundo 8 8 2 2 4 7 9 -2
8. Novo Hamburgo 5 8 1 2 5 7 13 -6

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. São Luiz 17 8 5 2 1 10 3 +7
Noatunloopsong.png 2. Internacional 15 8 4 3 1 11 5 +6
Noatunloopsong.png 3. São José-RS 14 8 4 2 2 7 6 +1
Noatunloopsong.png 4. Esportivo 13 8 4 1 3 9 8 +1
5. Juventude 11 8 2 5 1 6 6 0
6. Santa Cruz-RS 7 8 2 1 5 10 16 -6
7. Canoas 6 8 1 3 4 4 11 -7
8. Veranópolis 4 8 1 1 6 6 11 -5

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  B1  São Luiz 1  
A4  Cerâmica 0  
  B1  São Luiz 2  
  A2  Caxias 1  
A2  Caxias 3
  B3  São José-RS 1  
    B1  São Luiz 0
  B2  Internacional 5
  A1  Lajeadense 1  
B4  Esportivo 1  
  B2  Internacional 2
  B4  Esportivo 0  
B2  Internacional 2
  A3  Grêmio 1  


Taça Farroupilha[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 5 maggio 2013

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Grêmio 14 7 4 2 1 10 4 +6
Noatunloopsong.png 2. Passo Fundo 13 7 3 4 0 9 5 +4
Noatunloopsong.png 3. Novo Hamburgo 12 7 3 3 1 7 4 +3
Noatunloopsong.png 4. Lajeadense 10 7 2 4 1 6 6 0
5. Pelotas 9 7 2 3 2 8 9 -1
6. Cruzeiro-RS 7 7 2 1 4 6 7 -1
7. Caxias 7 7 2 1 4 5 10 -5
8. Cerâmica 3 7 1 0 6 4 10 -6

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Internacional 16 7 5 1 1 14 4 +10
Noatunloopsong.png 2. Juventude 14 7 4 2 1 13 8 +5
Noatunloopsong.png 3. Veranópolis 14 7 4 2 1 7 4 +3
Noatunloopsong.png 4. São Luiz 10 7 3 1 3 12 9 +3
5. Santa Cruz-RS 9 7 3 0 4 10 11 -1
6. Esportivo 7 7 2 1 4 8 9 -1
7. Canoas 5 7 1 2 4 6 15 -9
8. São José-RS 3 7 0 3 4 0 10 -10

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  B2  Juventude 3  
A3  Novo Hamburgo 2  
  B2  Juventude 1(5)  
  A1  Grêmio 1(4)  
A1  Grêmio 0(5)
  B4  São Luiz 0(3)  
    B1  Internacional 0(4)
  B2  Juventude 0(3)
  B1  Internacional 2  
A4  Lajeadense 1  
  B1  Internacional 1
  B3  Veranópolis 0  
A2  Passo Fundo 0(2)
  B3  Veranópolis 0(4)  


Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore del
Campionato Gaúcho 2013


600px SCI artistico su sfondo Rosso.png
Internacional
42º titolo

Classifica aggregata[modifica | modifica wikitesto]

Le ultime tre classificate retrocedono nella seconda divisione statale, mentre le prime tre si qualificano per la Coppa del Brasile 2014. Infine, la miglior piazzata tra le squadre che non fanno parte delle prime tre divisioni nazionali (Série A, B o C) ottiene l'accesso alla Série D 2013, la quarta ed ultima serie nazionale brasiliana.

Al campione ed al vice-campione vengono assegnate automaticamente le prime due posizioni in graduatoria.

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Internacional 31 15 9 4 2 25 9 +16
2. Lajeadense 28 15 7 7 1 17 9 +8
3. São Luiz 27 15 8 3 4 22 12 +10
4. Grêmio 26 15 8 2 5 26 15 +11
5. Juventude 25 15 6 7 2 19 14 +5
6. Passo Fundo 21 15 5 6 4 16 14 +2
7. Esportivo 20 15 6 2 7 17 17 0
8. Caxias 20 15 5 5 5 14 17 -3
9. Veranópolis 18 15 5 3 7 13 15 -2
10. Pelotas 18 15 5 3 7 13 19 -6
11. Cruzeiro-RS 17 15 4 5 6 11 13 -2
12. Novo Hamburgo 17 15 4 5 6 14 17 -3
13. São José-RS 17 15 4 5 6 7 16 -9
1downarrow red.svg 14. Santa Cruz-RS 16 15 5 1 9 20 27 -7
1downarrow red.svg 15. Cerâmica 15 15 4 3 8 10 14 -4
1downarrow red.svg 16. Canoas 11 15 2 5 8 10 26 -16

Legenda:

      Ammesse alla Coppa del Brasile 2014
      Ammessa alla Coppa del Brasile 2014 e alla Série D 2013
      Retrocesse in Segunda Divisão 2014

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
9 Uruguay Diego Forlán Internacional
8 Brasile Leandro Damião Internacional
7 Brasile Douglas Washington São Luiz
6 Brasile Marcos Paraná São Luiz
6 Brasile Zulu Juventude
5 Brasile Chiquinho Passo Fundo
5 Argentina Andrés D'Alessandro Internacional
5 Brasile Gilian Esportivo
5 Brasile Juba São Luiz
5 Brasile Veranópolis
5 Brasile Paulo Josué Esportivo
5 Brasile Zambi Caxias

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Estádio Beira-Rio indisponibile per ristrutturazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio