Esporte Clube São José

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
São José
Calcio Football pictogram.svg
O Mais Simpático do Rio Grande do Sul, Zequinha
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blue HEX-0000FF White.svg blu-bianco
Dati societari
Città Porto Alegre
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série D
Fondazione 1913
Presidente Brasile Milton Vaz
Allenatore Brasile China Balbino
Stadio Passo d'Areia
(8 000 posti)
Sito web www.saojose.net
Palmarès
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce

L'Esporte Clube São José, noto anche come São José de Porto Alegre e São José-PoA o semplicemente come São José, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Porto Alegre, capitale dello stato del Rio Grande do Sul.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 maggio 1913, gli studenti di una scuola cattolica chiamata Colégio São José fondarono il club con il nome di Sport Club São José. Il nome del club era un omaggio alla scuola degli studenti.

Il 22 giugno 1913, il São José sconfisse l'Hilsfverein 2-0. Questa fu la prima partita giocata dal club.[1]

Il 30 agosto 1914, il club ha giocato la sua prima partita ufficiale, la partita era valida per il Campeonato da Cidade, contro il Fuss Ball Frisch Auf, di proprietà della Sogipa. Il São José vinse 3-0.[1]

Nel 1963, il São José sconfisse il Riograndense e vinse il suo primo titolo, che è stato il Campeonato Gaúcho Divisão de Acesso.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

1963, 1981
2017
2016
2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Esporte Clube São José, Arquivo de Clubes. URL consultato il 23 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 17 gennaio 2013).
  2. ^ Championship of Rio Grande do Sul (Second Level) 1963, RSSSF. URL consultato il 23 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]