São Bernardo Futebol Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
São Bernardo
Calcio Football pictogram.svg
Bernô, Tigre do ABC, Aurinegro Batateiro
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Nero e Giallo scuro a strisce orizzontali.png nero-giallo
Dati societari
Città São Bernardo do Campo
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série D
Fondazione 2004
Presidente Brasile Thiago Ferreira
Allenatore Brasile Wilson Júnior
Stadio Primeiro de Maio
(17 054 posti)
Sito web www.saobernardofc.com.br
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il São Bernardo Futebol Clube, meglio noto come São Bernardo, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di São Bernardo do Campo, nello stato di San Paolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club è stato fondato il 20 dicembre 2004, ma in passato la città era stata rappresentata dalle seguenti squadre: Sociedade Esportiva Irmãos Romano, Aliança Clube, Esporte Clube São Bernardo e Palestra de São Bernardo, oggi la maggior parte di queste sono inattive.

Nel 2005, il club ha partecipato al Campeonato Paulista Segunda Divisão, e il 10 aprile dello stesso anno ha giocato la sua prima professionistica, vincendo 4-3 in trasferta contro il Comercial di Registro, alla competizione prendevano parte anche altre squadre della regione come São Caetano, Mauaense, Santo André, etc, il São Bernardo terminò al terzo posto, e venne promosso nel Campeonato Paulista Série A3[1].

Nel 2008, il São Bernardo ha terminato al secondo posto nel Campeonato Paulista Série A3, il vincitore della competizione fu il Flamengo di Guarulhos, e venne promosso nel Campeonato Paulista Série A2[2].

Nel 2012, il club ha vinto il suo primo titolo, il Campeonato Paulista Série A2, dopo aver sconfitto in finale l'União Barbarense[3].

Nel 2013, il club ha vinto il suo secondo titolo, la Copa Paulista, dopo aver sconfitto in finale l'Audax[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

2012
2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]