ABC Futebol Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ABC
Calcio Football pictogram.svg
ABC FC (E) - RN.svg
O Mais Querido, Alvinegro Potiguar, Clube do Povo, Campeão das Multidões, Decacampeão, Elefante da Frasqueira, Maior do RN, Recordista Brasileiro de Titulos
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Nero con striscia Bianca.png nero-bianco
Dati societari
Città Natal
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série C
Fondazione 1915
Presidente Brasile Judas Tadeu
Allenatore Brasile Geninho
Stadio Frasqueirão
(18 017 posti)
Sito web www.abcfc.com.br
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'ABC Futebol Clube, noto anche semplicemente come ABC, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Natal, capitale dello stato del Rio Grande do Norte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra è stata fondata il 29 giugno 1915, sull'avenida Rio Branco, nella casa del Colonel Avelino Alves Freire, presidente dell'Associação Comercial do Rio Grande do Norte. In riunione fu deciso dai fondatori che i colori del club sarebbero stati il nero e il bianco. Inoltre fu deciso che la maglia della squadra sarebbe stata composta da strisce verticali nere e bianche. La squadra venne chiamata ABC, in riferimento al patto stipulato da Argentina, Brasile e Cile.

La squadra fu costituita soltanto il 13 dicembre 1927, quando il club venne registrato dalla Federação Norte-rio-grandense de Futebol.

L'ABC ha giocato la sua prima partita contro un club di un altro stato nel 1917. La partita fu contro il Santa Cruz di Recife, Pernambuco. L'ABC vinse contro il Santa Cruz per 2-1.

L'ABC fu inserito nel Guinness dei primati per aver vinto dieci campionati statali consecutivi dal 1932 al 1941, convidendo il record con l'América-MG, che ha vinto dieci titoli consecutivi dal 1916 al 1925. La squadra è anche quella con più campionati statali vinti in Brasile, con ben 52 titoli.

Nel 1979, Rivelino ha giocato con l'ABC in un amichevole. La partita era contro il Vasco da Gama e si concluse con un pareggio di 1-1. Nello stesso anno l'ABC ha giocato contro la nazionale olimpica del Brasile, dove ha perso 1-0.

Il club ha vinto il Campeonato Brasileiro Série C nel 2010 dopo aver sconfitto l'Ituiutaba in finale.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2010

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

1920, 1921, 1923, 1925, 1926, 1928, 1929, 1932, 1933, 1934, 1935, 1936, 1937, 1938, 1939, 1940, 1941, 1944, 1945, 1947, 1950, 1953, 1954, 1955, 1958, 1959, 1960, 1961, 1962, 1965, 1966, 1970, 1971, 1972, 1973, 1976, 1978, 1983, 1984, 1990, 1993, 1994, 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2005, 2007, 2008, 2010, 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Brazil 2010 – Third Level (Série C), RSSSF Brasil, 20 novembre 2010. URL consultato l'8 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]