Cacc'e Mmitte di Lucera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cacc'e Mmitte di Lucera
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)140 q
Resa massima dell'uva65,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
11,5%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,5%
Estratto secco
netto minimo
20,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
13/12/1975  
Gazzetta Ufficiale del29/03/1976,
n 82
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Cacc'e Mmitte di Lucera[1] è un vino DOC (denominazione attribuita nel 1975) la cui produzione è consentita nella zona tra le pendici dell'Appennino Dauno, nei territori dei comuni di Lucera, Biccari e Troia, in provincia di Foggia, appena a sud del Gargano.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: rosso rubino più o meno carico.
  • odore: caratteristico, intenso.
  • sapore: pieno, armonico con retro gusto caratteristico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome dialettale viene erroneamente attribuito alla facile bevibilità del vino spillato e subito bevuto, per riempire nuovamente il bicchiere. In realtà esso deriva dall'antica procedura di vinificazione: i proprietari di palmenti, tipiche masserie del Sud Italia provviste di vasche per la pigiatura dell'uva, davano in affitto le attrezzature per la lavorazione. Le operazioni dovevano terminare entro la giornata di fitto per lasciare libere le attrezzature all'utilizzatore successivo. Pertanto un affittuario toglieva il mosto appena prodotto dalle vasche del palmento (Cacce) per portarlo nelle proprie cantine, e un nuovo affittuario versava nelle vasche (Mmitte) la propria uva da pigiare.

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Si accompagna a salumi e primi piatti a base di carne, e risalta particolarmente con le corpose pastasciutte pugliesi al ragù.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • nessun dato disponibile

Cacc'e e Mmitte Festival[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di settembre 2013, si tiene presso Palazzo d'Auria-Secondo il "Cacc'e Mmitte Festival": varie serate all'insegna del buon vino e della musica d'autore.[2] Un appuntamento che si ripete anche nel 2014 e nel 2015.[3]

Festival del Cacc'e e Mmitte di Lucera[modifica | modifica wikitesto]

Dal 29 al 31 agosto 2015 si tiene a Lucera il 1° "Festival del Cacc'e e Mmitte di Lucera", serate di degustazione del vino associato a prodotti tipici locali.[4] [5] L'appuntamento si ripete anche nel 2016, dal 30 settembre al 2 ottobre. [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]