COSMARI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
COSMARI
Stato Italia Italia
Fondazione 1982
Sede principale Tolentino
Settore gestione e riciclaggio rifiuti
Sito web

Il COSMARI, acronimo di Consorzio Obbligatorio Smaltimento Rifiuti, fu il primo consorzio delle Marche ad inserirsi nella riorganizzazione regionale e provinciale stabilita dal Decreto Ronchi. Esso è costituito come un consorzio di comuni, di cui sono soci i 57 Comuni della Provincia di Macerata.

Il COSMARI deriva a sua volta dal Con.Sma.Ri, che, fondato con decreto prefettizio prot. n. 3752/1 del 20 ottobre 1976, vedeva come partecipanti al progetto, il Comune di Colmurano, Corridonia, Loro Piceno, Mogliano, Petritoli, Pollenza, Ripe San Ginesio, Tolentino ed Urbisaglia con l'intento di fornire a questi comuni un servizio di trasporto e smaltimento dei rifiuti..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]