Bugatti Tipo 55

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bugatti Tipo 55
Bugatti Type 55.jpg
Descrizione generale
Costruttore Francia  Bugatti
Tipo principale roadster
Produzione dal 1932 al 1935
Esemplari prodotti 38[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3460 mm
Larghezza 1480 mm
Altro
Stile Jean Bugatti
Altre antenate Bugatti Tipo 43
Stessa famiglia Bugatti Tipo 51 e 54
Auto simili Alfa Romeo 8C 2300
EB-type-55.jpg

La Bugatti Tipo 55 è un'autovettura d'alto rango prodotta tra il 1932 ed il 1935 dalla Casa francese Bugatti.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

Lanciata nel 1932, in sostituzione della Bugatti Tipo 43, la Type 55 non era altro che la versione stradale della Tipo 51. Infatti il telaio sul quale nasce la Tipo 55 è strettamente imparentato con quello utilizzato sulle gloriose Tipo 35, poi ripreso dalla Tipo 51 stessa ed anche dalle Tipo 53 e 54. Su tale pianale fu montato anche il motore che già equipaggiava la Tipo 51, vale a dire un 8 cilindri in linea da 2262 cm³ sovralimentato da compressore volumetrico Rootes. Rispetto all'unità di origine, però, sulla Tipo 55 fu utilizzata la distribuzione a due assi a camme in testa, già collaudata con successo due anni prima sulla Bugatti Tipo 50. Con tali caratteristiche, il motore della Tipo 55 poteva erogare 180 CV a 5000 giri/min. La trazione era posteriore e il cambio era manuale a 4 marce, preso direttamente dalla Tipo 49. La velocità massima era di 180 km/h. La tipo 55 era un'elegante roadster, la cui linea era resa particolarmente sportiva dalla ridotta altezza da terra e dall'assenza di portiere. È unanimemente considerata una delle più belle Bugatti di sempre. Fu prodotta in soli 38 esemplari. Di questi, uno venne ricarrozzato dalla carrozzeria Billeter & Cartier di Lione su commissione del suo proprietario.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bugatti Type 55 Billeter & Cartier Cabriolet, in ultimatecarpage.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili