Bugatti Tipo 68

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bugatti Type 68
Descrizione generale
Costruttore Francia  Bugatti
Tipo principale spyder
Produzione dal 1942 al 1945
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3820 mm
Massa 762 kg

La Type 68 è una piccola autovettura prodotta tra il 1942 ed il 1945 dalla Casa automobilistica francese Bugatti.

Profilo[modifica | modifica wikitesto]

La Type 68 fu l'unica vettura progettata e realizzata durante la Seconda guerra mondiale. È stata la prima ed unica micro-car marchiata Bugatti. Su uno chassis di dimensioni ridotte, infatti, la Type 68 montava un piccolo gioiello di ingegneria, consistente in un motore a 4 cilindri da appena 318 cm³ sovralimentato tramite compressore volumetrico. La distribuzione era affidata a due assi a camme in testa con 4 valvole per cilindro. Insomma, della city-car questo motore aveva solo la cilindrata, mentre il resto era all'epoca (ma per molti versi anche oggigiorno) appannaggio di vetture di classe molto più alta. Le dimensioni, invece erano tipiche di una vettura di classe media di allora, con i suoi 3.82 metri di lunghezza. La carrozzeria, piuttosto snob, era quella di una piccola spider, anche se in seguito Ettore Bugatti avrebbe realizzato degli schizzi di una Type 68 con carrozzeria ispirata a quella della Type 57 Atlantic. Nel 1945 poi, fu realizzato un propulsore differente, da 370 cm³, sempre sovralimentato da compressore volumetrico, ma con distribuzione a due valvole per cilindro, altro piccolo capolavoro di meccanica. Un terzo motore, siglato 68/C, era ancora più rivoluzionario : quattro cilindri montati su due alberi motore paralleli alle estremità dei quali erano calettate le due giranti del compressore a lobi , una testata rotante con una sola luce di aspirazione e una di scarico , entrambe senza valvole ed una sola candela, La testata rotante generava la successione delle fasi di aspirazione, compressione, accensione/scoppio e scarico, il compressore aveva volume quadruplo rispetto alla cilindrata del motore. Su questo schema nel 1946 Roland Bugatti registrò il brevetto N° 632723 , esiste tuttora un motore prototip tipo 68/E che differisce dal 68/C per avere un sistema di raffreddamento a liquido anziché ad aria. Un peccato, quindi, che la Type 68 fosse rimasta allo stadio di prototipo, poiché avrebbe avuto molto da insegnare come potenziale utilitaria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili