Bianca Beauchamp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bianca Beauchamp
Bianca Beauchamp.jpg
Altezza 157 cm
Peso 52 kg
Occhi nocciola
Capelli castani, ma spesso tinti di altri colori

Bianca Stéphanie Beauchamp (Montréal, 14 ottobre 1977) è una modella canadese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Bianca Beauchamp è nata a Montréal, nel Québec, da padre franco-canadese e da madre italiana[1].

Si è sottoposta a due interventi di mastoplastica additiva per aumentare la dimensione del suo seno. Ha respinto le critiche sulle sue protesi, ritenendo ipocrita applaudire la gente che aumenta il proprio intelletto pur condannando coloro che migliorano il loro corpo[2].

Ha avuto successo come modella fetish, erotica e glamour, comparendo anche sulle copertine di molte riviste. In collaborazione con il suo sito web e Ritual Entertainment, ha interpretato il personaggio Elexis Sinclaire per il videogioco SiN Episodes.

Nel 2006, Bianca ha annunciato il rilascio di Bianca Beauchamp - Fetish Sex Symbol, un libro che si concentra sulla sua carriera di modella fetish[3].

Nel 2007, è stato pubblicato il suo film Bianca Beauchamp: All Access, un documentario-reality diretto e montato dal suo compagno Martin Perreault.

Nel 2008, è stato pubblicato il secondo film: Bianca Beauchamp: All Access 2.

Nel gennaio 2009, la Beauchamp fa il suo ritorno nella classifica Askmen.com Top 99 Women of the Year, un elenco popolare per le celebrità. Si posiziona al 24esimo posto[4], mentre l'anno precedente era al 31esimo[5].

Nel gennaio 2009, appare sulla copertina della rivista Bizarre, la sua nona copertina per la rivista britannica, confermandosi come la modella che è apparsa il maggior numero di volte su Bizarre[6][7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bianca Beauchamp's Biography, biancabeauchamp.com. URL consultato l'8 giugno 2009.
  2. ^ Bianca Beauchamp, My life in a nutshell. URL consultato il 14 maggio 2007.
  3. ^ Bianca Beauchamp, Martin Perreault, Bianca Beauchamp - Fetish Sex Symbol, Latex Lair Publishing, 2006, p. 7. ISBN 9-780978-093716 & 9-780978-093709.
  4. ^ AskMen.com Top99 Women 2009. URL consultato il 19 febbraio 2009.
  5. ^ AskMen.com Top99 Women 2008. URL consultato il 19 febbraio 2009.
  6. ^ Bizarre Magazine Website search results on Bianca Beauchamp. URL consultato il 19 febbraio 2009.
  7. ^ Bianca Beauchamp magazine covers. URL consultato il 5 febbraio 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie