Between Angels and Insects

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Between Angels and Insects
Papa Roach-Between angels and insects.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Papa Roach
Tipo album Singolo
Pubblicazione 23 aprile 2001
Durata 3:54
Album di provenienza Infest
Genere Nu metal
Rap metal
Etichetta Dreamworks
Registrazione 1999
Formati Singolo
Papa Roach - cronologia
Singolo precedente
(2000)
Singolo successivo
(2001)

Between Angels and Insects è il secondo singolo dei Papa Roach dall'album Infest del 2000.

Il testo della canzone contiene numerosi riferimenti al romanzo Fight Club di Chuck Palahniuk. Il riff di apertura è simile al riff di Prowler degli Iron Maiden.

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Nel video, diretto da Joseph Kahn, appaiono i Papa Roach che suonano il brano in una sorta di garage. Vengono utilizzate particolari inquadrature come per esempio la telecamera che mostra l'interno del corpo dei componenti del gruppo e nel garage ci sono molti insetti (riferimento al titolo della canzone) ed in particolare questi fuoriescono a migliaia dalla bocca del cantante nel momento in cui grida.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Versione statunitense
  1. Between Angels and Insects
  2. Last Resort (Live)
  3. Binge (Live)
Versione australiana
  1. Between Angels and Insects (Album Version) – 3:56
  2. Last Resort – 3:21
  3. Dead Cell (Live) – 3:52
  4. Legacy (Non-Album Track) – 3:06

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Posizione
massima
Germania[1] 94
Regno Unito[2] 17
Stati Uniti (Mainstream Rock Tracks)[3] 27
Stati Uniti (Modern Rock Tracks)[4] 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) PAPA ROACH BETWEEN ANGELS AND INSECTS SINGLE, offiziellecharts.de. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  2. ^ (EN) PAPA ROACH, su officialcharts.com. URL consultato il 02 ottobre 2016.
  3. ^ (EN) Papa Roach - Chart history | Mainstream Rock Songs, su billboard.com. URL consultato il 02 ottobre 2016.
  4. ^ (EN) Papa Roach - Chart history | Alternative Songs, su billboard.com. URL consultato il 02 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal