The Connection

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Connection
ArtistaPapa Roach
Tipo albumStudio
Pubblicazione2 ottobre 2012
Durata44:23
Dischi1 (DVD nella edizione deluxe)
Tracce13 (2 bonus nella edizione deluxe)
GenereRock alternativo
Alternative metal
Hard rock
EtichettaEleven Seven Music
ProduttoreJames Michael, John Feldmann
Registrazionesettembre 2011 - aprile 2012
Papa Roach - cronologia
Album successivo
(2015)

The Connection è il settimo album dei californiani Papa Roach, uscito il 2 ottobre 2012 tramite l'etichetta Eleven Seven Music. Il disco è stato prodotto da James Michael, vocalist dei Sixx:A.M., il quale aveva già collaborato con la band nella co-produzione di Metamorphosis del 2009, e dal cantante John Feldmann della band Goldfinger. Il primo singolo, Still Swingin', è stato pubblicato il 24 luglio 2012 negli Stati Uniti, mentre in Europa e in Italia è stato reso disponibile solo il 31 agosto.

Informazioni sul disco[modifica | modifica wikitesto]

Jacoby Shaddix ha descritto questo album come una "riscoperta degli elementi base dei Papa Roach."[1] In più ha affermato: "è stato come se ci fossimo girati a avessimo guardato la storia della nostra band chiedendoci creativamente che tipo di evoluzioni avessimo voluto fare. Quando iniziammo la nostra carriera ci aggiravamo tra metal, hip-hop e nu-metal, poi ci siamo indirizzati verso un rock più puro e infine abbiamo aggiunto elementi pop alla nostra band. Quindi questo disco abbraccia tutto quello che abbiamo fatto dall'inizio alla fine; è come se connettesse i punti di tutti gli elementi del nostro sound."[2] "C'è un po' di Hip-Hop, ci sono più tastiere di prima, più loops, più consistenza - è dinamico, vario ed esposto. Questi sono i Papa Roach. Il nostro sound non è mai stato così ottimo." ha detto Shaddix.[3]

Il titolo[modifica | modifica wikitesto]

A proposito del nome dell'album, Shaddix ha affermato che è stato uno dei tanti titoli che la band ha pensato. "Gira e rigira siamo sempre tornati su 'The Connection.' Ciò che 'The Connection' significa per noi, è il nostro "collegamento" alla musica, è il "collegamento" di questa musica ai fans, è il "collegamento" che esprimiamo sul palco con la nostra musica, è il collegamento da fan a fan sul mondo del marketing sociale di Internet."[1]

Singoli e video[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 luglio esce come primo singolo Still Swingin' (in Italia dal 31 agosto). Con esso esce anche un videoclip ambientato in una New York desolata e infestata dagli Zombie.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Engage – 0:51
  2. Still Swingin' (feat. Downlink) – 3:24
  3. Where Did the Angels Go? (feat. Tylias) – 3:10
  4. Silence Is the Enemy – 2:53
  5. Before I Die – 4:25
  6. Wish You Never Met Me – 4:05
  7. Give Me Back My Life – 3:58
  8. Breathe You In – 3:07
  9. Leader of the Broken Hearts – 4:12
  10. Not That Beautiful (feat. Shahnaz) – 3:18
  11. Walking Dead – 3:18
  12. Won't Let Up – 4:00
  13. As Far As I Remember – 3:42

Japanese Edition[modifica | modifica wikitesto]

  1. Set Me Off – 3:28
  2. What's Left of Me – 2:58

Deluxe Edition[modifica | modifica wikitesto]

  1. What's Left of Me – 2:58
  2. 9th Life – 3:13

iTunes Deluxe Edition[modifica | modifica wikitesto]

  1. You Gotta Want It – 3:39
  2. Kick in the Teeth (Videoclip) – 3:11
  3. Brun (Uncut Videoclip) – 3:37
  4. No Matter What (Videoclip) – 3:50
  5. Still Swingin' (Videoclip) – 3:22
  6. Constructing the Connection (Videoclip) – 3:17
  7. Behind the Scenes: Making of Still Swingin (Videoclip) – 2:12

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal