Barbara Pernici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Barbara Pernici
Pernici.jpg
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Maestro FIDE Femminile
Palmarès
Transparent.png Olimpiadi degli scacchi del 1982
Oro Medaglia individuale prima scacchiera-Lucerna 1982
Transparent.png Campionato italiano femminile di scacchi
Oro Campionato italiano assoluto-Coloretta di Zeri 1974
Oro Campionato italiano assoluto-Cattolica 1977
Oro Campionato italiano assoluto-Latina 1978
Oro Campionato italiano assoluto-Bratto 1979
Oro Campionato italiano assoluto-Amelia 1981
Statistiche aggiornate al 27 marzo 2019

Barbara Pernici (Trieste, 26 giugno 1956) è una scacchista, ingegnere e accademica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureata in Ingegneria elettronica al Politecnico di Milano e in Computer Science alla Stanford University, ha insegnato all'Università degli Studi di Udine. Dal 1993 è professore ordinario di "Sistemi di elaborazione dell'informazione" presso il Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano.

Al primo e secondo Convegno internazionale "L'intelligenza artificiale e il gioco degli scacchi", Barbara Pernici ha presentato due memorie:

  • Tecniche di intelligenza artificiale per il gioco degli scacchi. Milano, 19 marzo 1982
  • Test per la valutazione dei calcolatori che giocano a scacchi. Milano, 20-21 maggio 1983

Carriera scacchistica[modifica | modifica wikitesto]

Maestro FIDE Femminile (MFF), ha vinto cinque volte il Campionato italiano femminile negli anni 1974, 1977, 1978, 1979 e 1981.
Alle Olimpiadi degli scacchi del 1982, a Lucerna, ha vinto la medaglia d'oro per i risultati raggiunti in prima scacchiera, con la squadra italiana: 9,5 punti su 12 (9 vittorie, 1 patta e due sconfitte).
Ha ormai abbandonato l'attività agonistica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59906740 · ISNI (EN0000 0001 0977 8167 · LCCN (ENn87862069 · GND (DE120124785