Bandiera dell'Impero del Brasile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandeira do Império do Brasil
Bandeira do Império do Brasil
Proporzioni14:20
Simbolo FIAVBandiera nazionale e bandiera navale nazionale
ColoriRGB

     (R:0 G:168 B:89)

     (R:255 G:204 B:41)

     (R:0 G:39 B:118)

     (R:255 G:255 B:255)

UsoBandiera civile e di stato
Tipologianazionale
Adozione1822
NazioneImpero del Brasile
Altre bandiere ufficiali

La bandiera dell'Impero del Brasile è stata la bandiera in uso nell'Impero del Brasile.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vessillo fu adottato e ideato nel 1822 ideata da Raimundo Teixeira Mendes, con la collaborazione di Miguel Lemos e di Manuel Pereira Reis. Il disegno venne eseguito da Décio Villares. Il colore verde della bandiera rappresenta la famiglia reale Braganza di Pedro I, primo imperatore del Brasile, mentre il giallo rappresenta la famiglia Asburgo di Leopoldina, moglie di Pedro I.

La bandiera repubblicana, oggi in uso, utilizza gli stessi colori della bandiera imperiale, sostituendo lo stemma reale con un cerchio blu che riproduce il cielo sopra Rio de Janeiro il mattino del 15 novembre 1889, il giorno della dichiarazione della repubblica.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Vessillologia