Arrows A18

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arrows A18
Damon Hill 1997 Arrows.jpg
Damon Hill alla guida della A18
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Arrows
Categoria Formula 1
Squadra Danka Arrows Yamaha
Progettata da Frank Dernie
John Barnard
Sostituisce Footwork FA17
Sostituita da Arrows A19
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Yamaha OX11A 3.0 V10
Trasmissione Arrows L semi-auto
Dimensioni e pesi
Passo 2946 mm
Peso 530 kg
Altro
Carburante ELF Aquitaine
Pneumatici Bridgestone
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 1997
Piloti 1. Damon Hill
2. Pedro Paulo Diniz
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
17 0 0 0

La Arrows A18 fu una vettura di Formula 1 disegnata da Frank Dernie e impiegata dalla scuderia inglese nel corso della stagione 1997. Spinta da un motore Yamaha V10 in esclusiva e preparato dall'esperto John Judd era costruita in carbonfibra, ed era gommata Bridgestone.

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppata nel corso della stagione dall'esperto John Barnard, uscito dalla Ferrari, ottenne nel corso dell'anno 9 punti, frutto di un secondo posto (con il campione del mondo in carica al volante Damon Hill) nel Gran Premio d'Ungheria dopo che il pilota britannico era in testa alla gara fino alla penultima tornata poi limitato da un problema al pescaggio della benzina. Hill colse nel corso della stagione anche un sesto posto mentre il collega di scuderia, Pedro Paulo Diniz ottenne un quinto. Hill partì dalla seconda fila sia in Ungheria (terzo) sia nel Gran Premio d'Europa (quarto).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1