Antonio Surian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Surian, O.Cart.
patriarca della Chiesa cattolica
PatriarchNonCardinal PioM.svg
Elevato patriarca 1504
Deceduto 19 maggio 1508 a Venezia

Antonio Surian (Venezia, 1451Venezia, 19 maggio 1508) è stato un patriarca cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Diciottenne, entrò nell'Ordine Certosino presso la Certosa di Vigodarzere, della quale divenne priore nel 1484. Tra il 1497 e il 1500 presiedette anche il cenobio di Padova.

Nel novembre (gli storici sono discordi sul giorno) del 1504 venne eletto dal Senato veneziano patriarca di Venezia; fece l'ingresso solenne nella basilica di San Pietro di Castello il 2 febbraio del 1505.

Morì il 19 maggio del 1508 e venne sepolto nella chiesa della Certosa di Venezia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Alessandro Orsoni, Cronologia storica dei vescovi olivolensi, detti dappoi castellani e successivi patriarchi di Venezia, Felice, Venezia, 1828. (ISBN non esistente)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Patriarca di Venezia Successore PatriarchNonCardinal PioM.svg
Tommaso Donato novembre 1504 - 19 maggio 1508 Lodovico Contarini