Giovanni Bragadin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Bragadin
patriarca della Chiesa cattolica
PatriarchNonCardinal PioM.svg
 
Nato21 agosto 1699 a Venezia
Ordinato presbitero2 giugno 1726
Nominato vescovo2 marzo 1733 da papa Clemente XII
Consacrato vescovo15 marzo 1733 dal cardinale Pietro Ottoboni
Elevato patriarca27 novembre 1758 da papa Clemente XIII
Deceduto23 dicembre 1775 (76 anni) a Venezia
 

Giovanni Bragadin (Venezia, 21 agosto 1699Venezia, 23 dicembre 1775) è stato un patriarca cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Venezia nel 1699, è ordinato sacerdote il 2 giugno 1726. Il 2 marzo 1733 è eletto vescovo di Verona, e verrà consacrato già la settimana successiva, il 15 marzo. Il 27 novembre 1758 viene promosso patriarca di Venezia.

Muore nella città lagunare il 23 dicembre 1775.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Araldica[modifica | modifica wikitesto]

Stemma Descrizione Blasonatura
Ornements extérieurs Evêques.svg
Bragadin coat.png
Giovanni Bragadin
Vescovo di Verona (1733-1758)
Troncato di azzurro e d'argento alla croce di rosso. Lo scudo accollato a una croce astile trifogliata d'oro, è timbrato da un cappello prelatizio a sei nappe per lato, il tutto di verde
Ornements extérieurs Patriarches et Primats.svg
Bragadin coat.png
Giovanni Bragadin
Patriarca di Venezia (1758-1775)
Troncato di azzurro e d'argento alla croce di rosso. Lo scudo accollato a una doppia croce astile trifogliata d'oro, è timbrato da un cappello prelatizio a quindici nappe per lato, il tutto di verde e oro

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN65239736 · ISNI (EN0000 0000 1977 0970 · LCCN (ENn00077133 · GND (DE1030331057 · CERL cnp01940110 · WorldCat Identities (ENn00-077133