Antonio Savoldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Antonio Savoldi (Nembro, 25 febbraio 1889Milano, 27 ottobre 1977) è stato un imprenditore e editore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attivo come industriale cartotecnico fra il 1912 e il 1938, Antonio Savoldi è ricordato per aver concepito l'idea della pubblicazione della Grande Enciclopedia Italiana, progetto che passò poi a Giovanni Treccani degli Alfieri.[1]

Nato a Nembro, in provincia di Bergamo, era figlio del pittore Luigi Savoldi e di Caterina Ne. Il padre discendeva da antica famiglia more nobilium[2] dedita da generazioni al commercio di foraggi, legnami e laterizi. In particolare, i Savoldi furono operativi nell'industria delle fornaci per la calce e i laterizi, attività che portarono avanti a Nembro e a Sedrina (Valle Brembana, Bergamo), da prima del 1849 al 1950.[3] La madre proveniva invece da una famiglia di commercianti in sete e telerie, che fu proprietaria di segherie e mulini a Nembro e in Valle Seriana.[4]

Fondata a Bergamo la Società Anonima A. Savoldi nel 1922, stabilimento industriale che sorgeva in via Vittore Ghislandi, Savoldi intraprese la pubblicazione della Rivista di Bergamo e pubblicò numerose opere sulla storia bergamasca firmate da autori come Luigi Angelini, Giuseppe Locatelli-Milesi, Angelo Pinetti e altri studiosi e intellettuali del tempo, nonché artisti come lo scultore Nino Galizzi.[5] Pubblicò anche la rivista sociale della Società Atalanta e Bergamasca nei primi anni venti.[6]

Nel 1925, dopo aver incaricato al progetto della Grande Enciclopedia figure del calibro di Giuseppe Lombardo Radice, Giuseppe Chiovenda e Giovanni Gentile.[7], Savoldi interruppe la pubblicazione prima d'andare in stampa, trasferendo il materiale già pronto e i suoi contatti a Treccani, con il cui nome sarebbe divenuta poi celebre la Grande Enciclopedia Italiana.[8]

Catalogo delle pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Catalogo delle pubblicazioni
Autore Titolo Anno
AA.VV. Società Italiana e Società Anonima Fabbriche Riunite Cemento e Calce Bergamo (Italia) – Fondazione anno 1864 – Capitale L.50.000.000. Certificati di prove eseguiti in Laboratori autorizzati, su campioni di Cemento prodotti nelle diverse Officine della Società, prelevati in contradditorio nei Cantieri di Lavoro 1923 ca.
Aichelburg, Errardo di Medaglie d'oro 1926
(L')alta valle Brembana: in occasione del prolungamento della ferrovia elettrica da San Giovanni Bianco a Piazza Brembana 1926
Angelini, Luigi La formazione del nuovo museo della chiesa basilicale di Gandino 1924
Angelini, Luigi - Suardo, Ernesto L'architetto Marcello Piacentini 1924
Associazione nazionale madri, vedove e famiglie dei caduti e dispersi in guerra, Sezione di Bergamo: Inaugurandosi il Parco della rimembranza: in memoriam 1927
Bazardjian, Raphael Federico Nietzsche, il Gran ciarlatano: Inversione intellettuale. Versione dal Tedesco di Adriano Gimorri 1921
Benassi, Giuseppe Malattie infettive epidemiche ed ospedali d'isolamento 1924
Calvi, Santino Giuliano Donati Petténi s.d.
Cammarata, Antonio L'organizzazione della lotta antitubercolare e di alcuni sanatori popolari della Francia 1924
Campani, Arturo – Bergolli, Francesco Il gruppo delle febbri tifoidi studiato nella etiologia, profilassi, clinica e terapia 1926
Cazzamalli, Ferdinando La tabe dorsale alla luce delle moderne conoscenze 1926
Ciampolini, Carlo L'idea politica di Dante nel De Monarchia 1922
Colleoni, Felice Alberico da Rosciate e le sue ambascerie 1937?, probabilmente: 1927
Comitato provinciale bergamasco pro danneggiati dal disastro del Gleno: Relazione generale 1925
Costa, Gastone Samaritana della Scala: dramma lirico in tre atti di Gastone Costa; musica di Vincenzo Gusmini 19?
Curiosità storiche di Cenate. Prefazione di Lorenzo Dentella 1926
De Francesco, Gennaro Coeducazione e biologia: seguito ai Prolegomini 1924
Di Poggio, Enrico Appunti di endocrinologia: ghiandole a secrezione interna 1923
Di Poggio, Enrico Appunti di organoterapia 1923
Di Poggio, Enrico Patologia del simpatico: appunti 1925
Donati Petténi, Giuliano A. Manzoni e uno storico bergamasco del 600 1926
Donati Petténi, Giuliano Il diario di Attilio Calvi s.d.
Donati Petténi, Giuliano Ricordando Cesare Battisti s.d.
(L')emigrante: bollettino quindicinale delle vicarie di Almenno S. S., Rota Fuori, Brembilla, Sotto Chiesa, Nembro 1914
Fratus, Francesco Primo libro d'igiene: sussidiario e di lettura per gli alunni delle scuole elementari 1922
Fratus, Francesco Colonie bagni di sole: riassunto della conferenza tenuta alla "Associaz. pedagogica A. Cavezzali", Bergamo 1922
Fratus, Francesco Primo libro d'igiene: sussidiario e di lettura per gli alunni delle scuole elementari 1922
Gasdìa, Vincenzo Eduardo Sant'Alessandro della Croce, ossia la parrocchia dei Tasso in Bergamo 1924
Gini, Corrado Problemi d'economia politica visti da uno statistico 1924
Gennari, Luciano La donna ignota: novelle 1921
Gennari, Luciano Ritratto di un poeta: Antonio Fogazzaro 1921
Gervasoni, Gianni Una supposta scoperta dei libri di Tito Livio sullo scorcio del XVIII secolo 1925
Gervasoni, Gianni Storia di una canzone 1924
Gioseffi, M. Il gruppo delle febbri tifoidi: studiato nella etiologia, profilassi, clinica e terapia 1925
(La) guida della Brianza 1924
Groppali, Alessandro Istituzione di scienza generale del diritto 1921
Invernizzi, Giuseppe Storia e vicende dell'Ospedale di S. Marco in Bergamo 1927
Italia: Ministero delle comunicazioni: Ferrovie dello Stato. Verbale della conferenza per gli orari estivi (1928) delle comunicazioni interessanti la regione dei laghi dell'alta Italia: Milano 12, 13, 14 gennaio 1928 1928
Ivania: Dramma lirico in un prologo e tre atti, adattamento di Antonio Lega (dal tedesco); musica di Emilio Pizzi 1926
Locatelli-Milesi, Giuseppe La rocca di Bergamo nella storia del Risorgimento italiano 1927
Mai, Antonio Prima semente: nuovo corso di lingua italiana. Volume 1 per la 1ª classe del ginnasio 1921
Mangili, Enrico P. Tosino: Arlecchino gloria della Val Brembana? 1927
Marchetti, Ernesto I serbatoi o laghi artificiali negli impianti idroelettrici: conferenza tenuta da Ernesto Marchetti al collegio dei geometri di Valsesia, addì 13 maggio 1926 1927
Mazzella, Giovanni Casa mia: liriche; copertina e disegni di F. P. Mendella 1927
Memorie storiche del 78º Reggimento Fanteria (Lupi di Toscana) 1925
Mostra personale del pittore Ruggero Focardi 1927
La nuova Italia sanitaria: annuario dei sanitari del regno e colonie e delle industrie sanitarie: 1927, Milano: Ufficio di propaganda medica; Bergamo: A. Savoldi 1927
Passeggiate ed escursioni scolastiche. Regio Ispettorato scolastico della V Circoscrizione di Bergamo 1922
Pezzi, Cesare Il gruppo delle febbri tifoidee studiato nella citologia, profilassi, clinica e terapia 1924
Pinetti, Angelo Due croci gotiche nella Basilica di Gandino e in S. Maria Maggiore a Bergamo 1924
Pinetti, Angelo Gromo S. Giacomo 1925
Pinetti, Angelo Il pittore Paolo Vincenzo Bonomini e le sue decorazioni nella villa Salvi-Tacchi di Scano al Brembo 1924
Pinetti, Angelo Opere d'arte nella chiesa del Carmine a Bergamo 1925
Ricordo e dolore: necrologio del Nobil Uomo Comm. Alessandro Colleoni e della Nobil Donna Maria Colleoni dei conti Parravicini di Parravicino 1928
Rivista sociale della Società Atalanta e Bergamasca 1922-1923
Rota, don Giuseppe Andrea Fantoni nel 190º anniversario della sua morte 1924
Rota, don Giuseppe Clusone 1927
Salt, Alberto P. Manuale dell'agente e consigli pratici ai produttori di assicurazioni sulla vita 1925
Sachero, Giacinto L'artiglieria nella battaglia odierna 1920
(Lo) schermo: periodico cinematografico quindicinale 1921
(La) settimana commerciale: rivista settimanale di commercio e industria 1923
Terzi, Gabriele Un gentiluomo bergamasco nella campagna di Russia del 1812 1928
(La) voce di Poscante: bollettino parrocchiale 1917
Vidoni, Giuseppe Fondamenti di assistenza psichiatrica 1923
Zavattari, Edoardo Malattie parassitarie, Milano: A. Wassermann e Bergamo: A. Savoldi 1928
Zimolo, Giulio Cesare Treviglio e la Ghiara d'Adda nella guerra di Cambrai (1509) 1927
Zimolo, Giulio Cesare Pontida 1926

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. Agazzi, Dario: La Grande Enciclopedia Italiana: dalla Società Savoldi a Treccani. Una vicenda editoriale e famigliare, Milano, Biblion, 2018, ISBN 978-88-3383-001-8.
  2. ^ Sui Savoldi di Nembro, cfr. lo stemma del palazzo avito in via G. Mazzini 6 oggi della Curia bergamasca, riportato anche nel Registro Araldico Italiano (RAI).
  3. ^ Op. cit., p. 28 e anche, sui Savoldi industriali a Sedrina, Gimondi, Diego e Osvaldo: Il cammino dell’Asilo Infantile San Giacomo M. Apostolo a Sedrina (Bg) (1924-2012), Centro Studi Francesco Cleri Sedrina - Comune di Sedrina, 2012.
  4. ^ Op. cit., p. 20.
  5. ^ Op. cit., cfr. Appendici I, Catalogo alfabetico delle opere pubblicate dalla Società Anonima Antonio Savoldi, pp. 77-82.
  6. ^ Op. cit., p. 81.
  7. ^ Cfr. Turi, Gabriele: Il mecenate, il filosofo e il gesuita. L'Enciclopedia Italiana specchio della nazione, Bologna, Il Mulino, 2002 e anche Palombi, Domenico: Rodolfo Lanciani. L'archeologia a Roma tra Ottocento e Novecento, L'Erma di Bretschneider, 2006.
  8. ^ Cfr. La Grande Enciclopedia Italiana, op. cit. p. 70.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Agazzi, La Grande Enciclopedia Italiana: dalla Società Savoldi a Treccani. Una vicenda editoriale e famigliare, (prefazione di Felice Accame), Milano, Biblion, 2018, ISBN 9788833830018.
  • Giovanni Bergamelli e Gruppo In-Contro, Nember, long e picadur ..., Nembro, Amministrazione Comunale di Nembro, 1990.
  • Giovanni e Luigi Bergamelli, Gabriele Carrara, Nembro e la sua storia, Bergamo, Poligrafiche Bolis, 1985.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]